papa francesco

Causa Covid nessun ritiro in Quaresima per la curia di Roma “papa Francesco invia un libro a ogni ministro”

Papa Francesco ha inviato copie di un libro di meditazioni spirituali del XVII secolo ai membri della Curia romana per guidarli durante il ritiro quaresimale.

A causa della pandemia COVID-19, il 20 gennaio il Vaticano ha annunciato che “quest’anno non sarà possibile fare gli esercizi spirituali della Curia romana” presso il centro di ritiro dei Padri Paolini ad Ariccia, 20 miglia a sud-est di Roma. “Il Santo Padre ha quindi invitato i cardinali residenti a Roma, i capi dei dicasteri ei superiori della Curia romana a prendere le proprie disposizioni, ritirandosi in preghiera” dal 21 al 26 febbraio, ha detto il Vaticano.

Il Vaticano ha anche affermato che durante la settimana il papa sospenderà tutti i suoi impegni, compresa l’udienza generale settimanale. Per aiutarli nel loro ritiro personale, Papa Francesco ha donato ai membri della Curia una copia di “Abbi a Cuore il Signore”, una raccolta di meditazioni e appunti scritti da un anonimo monaco cistercense noto come monastero “Maestro di San Bartolo”, Vaticano Notizie riportate il 18 febbraio. Il libro è stato inviato insieme a una lettera del papa all’arcivescovo Edgar Peña Parra, sostituto del segretario per gli affari generali del Vaticano.

“Abbi a Cuore il Signore” è la raccolta e la traduzione di appunti manoscritti in latino trovati in un mercatino delle pulci nella città settentrionale italiana di Ferrara, dove si trova il monastero di San Bartolo. Il vescovo ausiliare Daniele Libanori di Roma, che ha curato il libro, ha scritto nella prefazione che le note del XVII secolo evidenziano “la saggezza del buon senso” e documentano “una sensibilità ed esperienza della Chiesa nella guida spirituale”.

“Il volume contiene anche un piccolo trattato sui peccati capitali”, ha scritto il vescovo italiano. “Tutto questo contribuisce a creare – molti anni dopo – una lettura utile per superare se stessi e andare più velocemente verso Dio”.

Daniela Molinari, la madre accetta di fare il prelievo per salvarle la vita

Daniela Molinari, la madre accetta di fare il prelievo per salvarle la vita

Luana D'Orazio, 23 anni, muore sul posto di lavoro

Luana D'Orazio, 23 anni, muore sul posto di lavoro

San Gennaro, ore 17,18 finalmente il miracolo!

San Gennaro, ore 17,18 finalmente il miracolo!

India ospedale invia le persone a trovare l'ossigeno

India ospedale invia le persone a trovare l'ossigeno

Infermiera malata di tumore, la madre si rifiuta di curarla

Infermiera malata di tumore, la madre si rifiuta di curarla

Nave scomparsa nel nulla, continuano le ricerche

Nave scomparsa nel nulla, continuano le ricerche

Rosalia Lombardo rinvenuto il corpo in perfette condizione

Rosalia Lombardo rinvenuto il corpo in perfette condizione