Con l’Ave Maria i diavoli tremano e scappano

Gesù è buono, vuole salvare tutti e ci conosce perfettamente. Tutto quello che pensiamo è conosciuto immediatamente da Lui, sa tutto prima ancora della formulazione di un nostro pensiero.

Gesù è Dio, una Verità biblica oggi negata in certi ambienti della Chiesa e il suo essere Dio a noi che Lo amiamo più di ogni cosa esistente, ci permette di rimanere sereni dinanzi a qualsiasi sofferenza, di non abbatterci mai perché a Gesù nulla è impossibile.
Il nostro amabile Signore conosce tutto di ognuno in modo completo, anche quanto risulta a noi incomprensibile, ignoto, oscuro.

LA FEDE IN GESÙ CRISTO CI PERMETTERÀ DI RIMANERE INVULNERABILI E DI RESISTERE NELLA GIOIA E NELLA PACE INTERIORE ALL’ULTIMO ESTREMO ATTACCO DI SATANA E DEI SUOI DISCEPOLI, PRIMA DEL TRIONFO DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA.

La Vergine Santissima protegge con grande premura tutti i suoi devoti e nei momenti difficili nessuno si troverà confuso o indifeso. Ella interviene immediatamente quando La invochiamo con amore.

I veri devoti della Madonna con una sola Ave Maria fanno scappare i diavoli che disturbano, con il Santo Rosario tutti i diavoli e l’inferno tremano.

Ma ci pensate? Con l’Ave Maria i diavoli tremano e si allontanano subito da noi. Chi ha qualche dubbio assista, non dico a un esorcismo, ma a una semplice preghiera di liberazione.

NON APPENA IL SACERDOTE IMPONE LE MANI SULLA TESTA DELLA PERSONA DISTURBATA NELL’ANIMA O NEL CORPO, E PREGA IN SILENZIO COME FACCIO IO, I DIAVOLI FUGGONO VIA E LA PERSONA RITROVA LA PACE INTERIORE, LA GIOIA DELLA VITA, LA GUARIGIONE DAI MALI CAUSATI DAI DIAVOLI, E SPESSO ANCHE LA GUARIGIONE MIRACOLOSA PER L’INTERVENTO DI GESÙ.

TANTISSIME PERSONE CHE AVEVANO MALESSERI, SOFFERENZE FISICHE E SPIRITUALI, CONFUSIONE PERSISTENTE O CATTIVI PENSIERI O ODIO VERSO I PROPRI FAMILIARI, RICEVONO GRAZIE SPECIALI CON LE PREGHIERE DI LIBERAZIONE E DI GUARIGIONE.
SE I SACERDOTI CAPISSERO QUESTO, LE CHIESE DALLA MATTINA PRESTO ALLA SERA TARDI SAREBBERO STRACOLME DI PERSONE SANE E MALATE, CI SAREBBE LA FILA FUORI PER CONFESSARSI E RICEVERE BENEDIZIONI SACERDOTALI.

La potenza della preghiera!

Noi, così deboli e inetti, pregando la Vergine Santissima diventiamo inattaccabili dai diavoli e dai loro seguaci, otteniamo Grazie speciali e spesso anche miracoli impossibili umanamente.

Dobbiamo pregare di più ogni giorno, non tanto dire preghiere ma proprio pregare, nel senso che dobbiamo entrare nella preghiera concentrandoci su Chi preghiamo.

Deve essere una preghiera intima, amorosa verso Gesù e Maria. Se c’è aridità o incapacità di concentrazione, si cerca un luogo silenzioso e si ripetono invocazioni di amore, ringraziamento, lode e riparazione a Loro due, in pratica si aiuta l’anima a trovare il fervore e diventa bellissimo poi pregare e parlare con Gesù e Maria.
Perché la preghiera è parlare con Dio, rivolgerci a Lui sicurissimi che c’è sempre e ci ama incredibilmente.

Ancora oggi Gesù ci cammina accanto e ci chiede di amarLo con vera dedizione!

Gesù dà la forza spirituale a quanti la chiedono nella preghiera ed invita a farLo conoscere ai lontani, perché Lui a tutti vuole dire:
«Coraggio, sono Io, non abbiate paura!».

Di Padre Giulio Maria Scozzaro

E' peccato avere un bambino fuori dal matrimonio?

E' peccato avere un bambino fuori dal matrimonio?

Le lacrime di Maria: il grande miracolo

Le lacrime di Maria: il grande miracolo

4 modi per insegnare ai bambini la Quaresima

4 modi per insegnare ai bambini la Quaresima

Cosa insegnò Gesù Cristo sulla preghiera

Cosa insegnò Gesù Cristo sulla preghiera

Cosa rappresentano i fiori per la Chiesa?

Cosa rappresentano i fiori per la Chiesa?

3 versetti che non troverai nella tua Bibbia

3 versetti che non troverai nella tua Bibbia

Fede Cristiana: Che cos'è il perdono?

Fede Cristiana: Che cos'è il perdono?