Confermato! I miracoli di Gesù sono veri: ecco perchè

C’era un numero sufficiente di miracoli Primo, il numero di miracoli compiuti da Gesù era sufficiente perché gli investigatori onesti credessero in loro. I quattro vangeli registrano Gesù che compie circa trentacinque miracoli separati (o trentotto a seconda di come li numerate). La maggior parte dei miracoli compiuti da Gesù sono riportati in più di un vangelo. Due dei suoi miracoli, l’alimentazione dei cinquemila e la risurrezione, si trovano in tutti e quattro i vangeli.

I miracoli furono compiuti pubblicamente Un altro fatto importante riguardo ai miracoli di Gesù è che furono fatti pubblicamente. L’apostolo Paolo disse: Non sono pazzo, nobilissimo Festo, ma dico parole di verità e ragione. Perché il re, davanti al quale anch’io parlo liberamente, sa queste cose; poiché sono convinto che nessuna di queste cose sfugge alla sua attenzione, poiché questa cosa non è stata fatta in un angolo ( Atti 26:25 , 26 ). I fatti riguardanti i miracoli di Cristo erano ovviamente ben noti. In caso contrario, Paolo non potrebbe fare una simile dichiarazione.

I miracoli di Gesù

Sono stati eseguiti davanti a grandi folle Quando Gesù compiva i suoi miracoli, spesso lo faceva in presenza delle folle. Alcuni passaggi sottolineano che moltitudini e intere città videro i miracoli di Gesù ( Matteo 15:30 , 31 ; 19: 1 , 2 ; Marco 1: 32-34 ; 6: 53-56 ; Luca 6: 17-19 ).

Non sono state fatte a suo vantaggio I miracoli di Gesù non furono compiuti nel suo interesse ma nell’interesse degli altri. Non volle trasformare le pietre in pane da mangiare, ma moltiplicò il pesce e il pane per cinquemila. Quando Pietro cercò di fermare l’arresto di Gesù nel Getsemani, Gesù corresse il Suo gioco di spada ben intenzionato. Disse anche a Pietro che rientrava nella sua capacità di compiere un miracolo, se necessario. Allora Gesù gli disse: “Rimetti la tua spada al suo posto, perché tutti quelli che impugnano la spada periranno di spada”. O pensi che io non possa appellarmi al Padre mio, ed egli immediatamente metterà disposizione più di dodici legioni di angeli? ( Matteo 26:52 , 53 ).

Sono stati registrati da testimoni oculari Sottolineeremo ancora una volta che i racconti che ci sono stati dati nei quattro Vangeli provenivano da testimoni oculari. Gli scrittori Matteo e Giovanni erano osservatori dei miracoli e riferirono ciò che videro accadere. Marco e Luca hanno registrato la testimonianza di un testimone oculare che è stata loro riferita. Pertanto, i miracoli di Gesù sono ben confermati dalle persone che erano lì. L’evangelista Giovanni ha scritto: Ciò che era dall’inizio, che abbiamo udito, che abbiamo visto con i nostri occhi, che abbiamo guardato e che le nostre mani hanno maneggiato, riguardo alla Parola di vita ( 1 Giovanni 1: 1 ).

Santa Bernadette, 16 Aprile : quello che non sapevi della santa che vide la Madonna

Santa Bernadette, 16 Aprile : quello che non sapevi della santa che vide la Madonna

Il pensiero del giorno 14 Aprile 2021 di Padre Pio e il commento al Vangelo di oggi

Il pensiero del giorno 14 Aprile 2021 di Padre Pio e il commento al Vangelo di oggi

La preghiera: Dio è presente quando le nostre menti vagano

La preghiera: Dio è presente quando le nostre menti vagano

Padre Pio: la libertà, l’opera per i poveri

Padre Pio: la libertà, l’opera per i poveri

Un altro miracolo di Padre Pio : ha visitato un uomo in prigione

Un altro miracolo di Padre Pio : ha visitato un uomo in prigione

La veggente di Akita ha ricevuto l'ultimo messaggio

La veggente di Akita ha ricevuto l'ultimo messaggio

Chi era Amanda Berry? perché pregare è importante?

Chi era Amanda Berry? perché pregare è importante?