Coroncina a Dio Padre da recitare in questo mese per chiedere una grazia

1. «Padre mio, se è possibile, passi da me questo calice! Però non come voglio io, ma come vuoi tu» (Mt 26,39).
Pater, Ave, Gloria

2. «Abbà, Padre! Tutto è possibile a te, allontana da me questo calice! Però non ciò che io voglio, ma ciò che vuoi tu» (Mc 14,36).
Pater, Ave, Gloria

3. «Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà» (Lc 22,42).
Pater, Ave, Gloria

Preghiamo
Padre, per la compiacenza che provasti nell’ascoltare dalle labbra del tuo Gesù agonizzante questa preghiera con cui Ti ha infinitamente glorificato, Ti preghiamo di gradirla pronunciata dalle mie labbra e dal mio cuore. Donami la grazia di glorificarti con filiale riconoscenza o con generosa rassegnazione.
Per Gesù Cristo nostro Signore. Amen.

Articoli correlati