Coroncina a San Michele Arcangelo per ottenere la libertà dal demonio

san-michele-arcangelo-protettore-728x344

Dice Gesù: “…Non dimenticate il mio forte guerriero. A lui e soltanto a lui dovete la vostra libertà dal demonio. Egli vi proteggerà, ma voi non dimenticatelo…”.

Sui grani grossi:

Il Padre nostro…

Sui grani piccoli si ripete 3 volte (x 9):

L’Ave Maria

Si termina recitando:

Un Padre nostro… a San Michele

Un Padre nostro… a San Raffele

Un Padre nostro… a San Gabriele

Un Padre nostro… al nostro Angelo Custode

Preghiera: O San Michele Arcangelo, voi che siete il Principe delle Celesti Schiere e con l’aiuto divino schiacciaste il serpe maligno, difendetemi e liberatemi oggi dalle terribili bufere. Così sia.

Ne nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Per la recita di questa coroncina si usa la Corona Angelica.

Articoli correlati