Cosa dice la Bibbia su onestà e verità

Cos’è l’onestà e perché è così importante? Cosa c’è che non va in una piccola bugia bianca? In realtà la Bibbia ha molto da dire sull’onestà, poiché Dio ha chiamato i ragazzi cristiani ad essere persone oneste. Anche piccole bugie bianche per proteggere i sentimenti di qualcuno possono compromettere la tua fede. Ricorda che parlare e vivere la verità aiuta coloro che ci circondano a venire alla Verità.

Dio, onestà e verità
Cristo disse che Egli è la Via, la Verità e la Vita. Se Cristo è la verità, ne consegue che la menzogna si sta allontanando da Cristo. Essere onesti significa seguire le orme di Dio, poiché non può mentire. Se l’obiettivo dell’adolescente cristiano è diventare più simile a Dio e centrato su Dio , allora l’onestà deve essere al centro.

Ebrei 6:18 – “Quindi Dio ha dato sia la sua promessa che il suo giuramento. Queste due cose sono immutabili perché è impossibile per Dio mentire”. (NLT)

L’onestà rivela il nostro personaggio
L’onestà è un riflesso diretto del tuo personaggio interiore. Le tue azioni sono una riflessione sulla tua fede e riflettere la verità nelle tue azioni è una parte dell’essere una buona testimonianza. Imparare come essere più onesti ti aiuterà anche a mantenere una chiara consapevolezza.

Il personaggio gioca un ruolo importante nel luogo in cui vai nella tua vita. L’onestà è considerata una caratteristica che i datori di lavoro e gli intervistatori universitari cercano nei candidati. Quando sei fedele e onesto, lo dimostra.

Luca 16:10 – “A chiunque ci si possa fidare di molto poco ci si può anche fidare di molto, e chiunque sia disonesto con pochissimo sarà anche disonesto con molto.” (NIV)

1 Timoteo 1:19 – “Aggrappati alla tua fede in Cristo e mantieni la tua coscienza chiara. Perché alcune persone hanno deliberatamente violato le loro coscienze; ​​di conseguenza, la loro fede è stata naufragata”. (NLT)

Proverbi 12: 5 – “I piani dei giusti sono giusti, ma il consiglio dei malvagi è ingannevole”. (NIV)

Il desiderio di Dio
Mentre il tuo livello di onestà è un riflesso del tuo personaggio, è anche un modo per mostrare la tua fede. Nella Bibbia, Dio ha reso l’onestà uno dei suoi comandamenti . Poiché Dio non può mentire, dà l’esempio per tutto il suo popolo. È il desiderio di Dio che seguiamo quell’esempio in tutto ciò che facciamo.

Esodo 20:16 – “Non devi dare false testimonianze contro il tuo prossimo”. (NIV)

Proverbi 16:11 – “Il Signore richiede bilance ed equilibri precisi; fissa gli standard per l’equità”. (NLT)

Salmo 119: 160 – “L’essenza stessa delle tue parole è la verità; tutte le tue giuste regole rimarranno per sempre.” (NLT)

Come mantenere forte la tua fede
Essere onesti non è sempre facile. Come cristiani, sappiamo quanto sia facile cadere nel peccato . Pertanto, devi lavorare per essere sincero, ed è lavoro. Il mondo non ci offre situazioni facili, e talvolta dobbiamo davvero lavorare per tenere gli occhi su Dio per trovare le risposte. Essere onesti a volte può far male, ma sapere che stai seguendo ciò che Dio vuole per te alla fine ti renderà più fedele.

L’onestà non è solo il modo in cui parli con gli altri, ma anche il modo in cui parli con te stesso. Mentre l’umiltà e la modestia sono una cosa buona, essere troppo severi con se stessi non è essere sinceri. Inoltre, pensare troppo a te stesso è un peccato. Pertanto, è importante per te trovare un equilibrio di conoscenza delle tue benedizioni e carenze in modo da poter continuare a crescere.

Proverbi 11: 3 – “L’onestà guida le persone buone; la disonestà distrugge le persone insidiose.” (NLT)

Romani 12: 3 – “A causa del privilegio e dell’autorità che Dio mi ha dato, do a ciascuno di voi questo avvertimento: non pensate di essere migliori di quello che siete realmente. Siate onesti nella vostra valutazione di voi stessi, misurandovi con la fede Dio ci ha dato “. (NLT)

Articoli correlati