Cosa dice la Bibbia sulla poligamia?

Una delle linee più tradizionali in una cerimonia di matrimonio include: “Il matrimonio è un’istituzione ordinata da Dio”, per la procreazione dei figli, la felicità delle persone coinvolte e per agire come fondamento per una società sana. La questione dell’aspetto che dovrebbe avere quell’istituzione è stata in primo piano nella mente delle persone.

Mentre oggi nella maggior parte delle culture occidentali, è comunemente accettato che il matrimonio sia una partnership, nel corso dei secoli molti hanno stabilito matrimoni poligami, comunemente in cui un uomo ha più di una moglie, sebbene alcuni abbiano una donna con più mariti. Anche nell’Antico Testamento, alcuni patriarchi e leader avevano più mogli.

Tuttavia, la Bibbia non mostra mai che questi matrimoni poligami abbiano successo o siano appropriati. Più matrimoni la Bibbia mostra e più se ne discute, più vengono alla luce i problemi della poligamia.

Come presagio della relazione tra Cristo e la sua sposa, la Chiesa, il matrimonio si mostra sacro e inteso a riunire due persone per avvicinarsi a Cristo, non per essere divise tra più sposi.

Cos’è la poligamia?
Quando un uomo prende più mogli, o talvolta quando una donna ha più mariti, quella persona è un poligamo. Ci sono molte ragioni per cui qualcuno potrebbe desiderare di avere più di un coniuge, inclusa la lussuria, il desiderio di più figli o la convinzione di avere un mandato divino per farlo. Nell’Antico Testamento, molti uomini importanti e influenti hanno più mogli e concubine.

Il primo matrimonio che Dio ha ordinato è stato tra Adamo ed Eva , uno per l’altro. Adamo recita una poesia in risposta all’incontro con Eva: “Questa sarà ossa delle mie ossa e carne della mia carne; sarà chiamata donna, perché è stata tratta dall’uomo ”( Genesi 2:23 ). Questa poesia parla dell’amore, del completamento e della volontà divina di Dio.

Al contrario, il prossimo marito a recitare una poesia è un discendente di Caino di nome Lamech, il primo bigamo. Aveva due mogli di nome Adah e Zillah. La sua poesia non è dolce, ma sull’omicidio e la vendetta: “Adah ​​e Zillah, ascoltate la mia voce; mogli di Lamech, ascoltate quello che dico: ho ucciso un uomo per avermi ferito, un giovane per avermi colpito. Se la vendetta di Caino è settupla, allora quella di Lamech è settantasette ”( Genesi 4: 23-24 ). Lamech è un uomo violento il cui antenato era violento e reagiva d’impulso. È il primo uomo a prendere più di una moglie.

Andando avanti, molti uomini ritenuti giusti prendono anche più mogli. Tuttavia, questa decisione ha conseguenze che aumentano di grandezza nel corso dei secoli.

20 potenti versetti della Bibbia per aiutarti a essere paziente

20 potenti versetti della Bibbia per aiutarti a essere paziente

Bibbia: qual è il rapporto tra il Padre e il Figlio?

Bibbia: qual è il rapporto tra il Padre e il Figlio?

Perché è così importante ricordare la Pasqua a Natale

Perché è così importante ricordare la Pasqua a Natale

Come chiedere perdono a Dio

Come chiedere perdono a Dio

5 cose che impariamo dalla fede di Giuseppe a Natale

5 cose che impariamo dalla fede di Giuseppe a Natale

È un peccato interrogare Dio?

È un peccato interrogare Dio?

Cosa dovrebbero sapere i cristiani sull'anno del Giubileo

Cosa dovrebbero sapere i cristiani sull'anno del Giubileo