mercoledì ceneri

Cos’è il mercoledì delle ceneri? Perché i cristiani lo celebrano

Ogni anno, il mercoledì delle ceneri segna l’inizio della Quaresima ed è sempre 46 giorni prima della domenica di Pasqua . La Quaresima è una stagione di 40 giorni (escluse le domeniche) caratterizzata da pentimento, digiuno, riflessione e infine celebrazione. Il periodo di 40 giorni rappresenta il tempo di tentazione di Cristo nel deserto, dove digiunò e dove Satana lo tentò. La Quaresima chiede ai credenti di riservare un tempo ogni anno per un digiuno simile, segnando una stagione intenzionale di concentrazione sulla vita, il ministero, il sacrificio e la risurrezione di Cristo. Chi celebra il mercoledì delle ceneri?
Hai mai notato come una volta all’anno, di solito a febbraio o marzo, ci siano molte persone che camminano con una croce di cenere sulla fronte? Probabilmente sapevi che aveva qualcosa a che fare con la Quaresima, ma non eri sicuro del motivo per cui la croce di cenere fosse significativa. O forse sei cresciuto in una chiesa cattolica o protestante che ogni anno celebrava le funzioni del Mercoledì delle Ceneri, quindi hai già familiarità con il servizio, ma non sei troppo sicuro della storia del Mercoledì delle Ceneri e della Quaresima e di quello che hanno a che fare con la fede cristiana. Se vuoi saperne di più su questo giorno importante nel calendario liturgico e sul perché così tanti celebrano il Mercoledì delle Ceneri e la Quaresima Spesso chiamato il Giorno delle Ceneri, il mercoledì delle ceneri inizia la Quaresima concentrando il cuore del cristiano sul pentimento e sulla preghiera, di solito attraverso la confessione personale e comunitaria. Ciò accade durante una funzione speciale del mercoledì delle ceneri.

Qual è il significato di Mercoledì delle Ceneri e Cosa succede? Durante la messa (per i cattolici) o il servizio di culto (per i protestanti), il sacerdote o il pastore di solito condividono un sermone di natura penitenziale e riflessiva. L’atmosfera è solenne: molti servizi avranno lunghi periodi di silenzio e i fedeli spesso lasceranno il servizio in silenzio. Di solito, c’è un passaggio sensibile della Scrittura, di solito incentrato sulla confessione, letto ad alta voce sul dirigente e sulla congregazione. I partecipanti sperimenteranno la confessione comune, così come i momenti in cui sono spinti a confessare silenziosamente i peccati e pregare. Dopo tutto questo, la congregazione sarà invitata a ricevere le ceneri sulla fronte. Di solito, come il sacerdote o il pastore immergerà il dito nella cenere, le stenderà a croce sulla fronte e dirà: “Dalla polvere sei venuto e dalla polvere tornerai”.

Da dove vengono le ceneri e cosa simboleggiano le ceneri? In molte congregazioni, le ceneri vengono preparate bruciando rami di palma della domenica delle Palme precedente. La Domenica delle Palme, le chiese benedicono e distribuiscono rami di palma ai partecipanti, un riferimento al racconto dei Vangeli dell’ingresso trionfale di Gesù a Gerusalemme, quando gli spettatori posavano rami di palma sul suo cammino. Le ceneri di questa festa simboleggiano due cose principali: la morte e il pentimento. “Le ceneri sono equivalenti alla polvere e la carne umana è composta da polvere o argilla ( Genesi 2: 7 ), e quando un cadavere umano si decompone, ritorna in polvere o cenere.” “Quando ci facciamo avanti per ricevere le ceneri il Mercoledì delle Ceneri, stiamo dicendo che ci dispiace per i nostri peccati e che vogliamo usare la stagione della Quaresima per correggere i nostri difetti, purificare i nostri cuori, controllare i nostri desideri e crescere in santità così saremo pronti a celebrare la Pasqua con grande gioia ”. Con questo focus sulla nostra mortalità e peccaminosità, i cristiani possono entrare solennemente nel tempo della Quaresima, mentre guardano anche avanti con maggiore attesa e gioia del messaggio della Pasqua e della vittoria finale di Cristo sul peccato e sulla morte.

22 febbraio festa della Divina Misericordia: la vera rivelazione di Gesù

22 febbraio festa della Divina Misericordia: la vera rivelazione di Gesù

Incrollabile devozione a Gesù Cristo: perché amarlo!

Incrollabile devozione a Gesù Cristo: perché amarlo!

Cos'è il mercoledì delle ceneri? Perché i cristiani lo celebrano

Cos'è il mercoledì delle ceneri? Perché i cristiani lo celebrano

Miracolo Eucaristico: dall'ostia i raggi di Gesù Misericordioso (foto inedita)

Miracolo Eucaristico: dall'ostia i raggi di Gesù Misericordioso (foto inedita)

Il commento alla liturgia del giorno 6 Febbraio 2021 di don Luigi Maria Epicoco

Il commento alla liturgia del giorno 6 Febbraio 2021 di don Luigi Maria Epicoco

Sacerdote distribuisce bottigliette di acqua santa per combattere il Covid

Sacerdote distribuisce bottigliette di acqua santa per combattere il Covid

La devozione che in questo periodo ti dà tante grazie

La devozione che in questo periodo ti dà tante grazie