Cos’è la Grazia? Definizioni del concetto più importante della Bibbia

Grazia” è il concetto più importante nella Bibbia, nel Cristianesimo e nel mondo. È espresso più chiaramente nelle promesse di Dio rivelate nella Scrittura e incarnate in Gesù Cristo.

La grazia è l’amore di Dio mostrato ai non amabili; la pace di Dio donata agli inquieti; il favore immeritato di Dio.

Definizione di grazia

In termini cristiani, la Grazia può essere generalmente definita come “il favore di Dio verso gli indegni” o “la benevolenza di Dio sugli immeritevoli”.

Nella Sua Grazia, Dio è disposto a perdonarci e a benedirci, nonostante il fatto che non riusciamo a vivere rettamente. “Tutti hanno peccato e sono privi della gloria di Dio” (Romani 3:23). “Perciò, poiché siamo stati giustificati per fede, abbiamo pace con Dio per mezzo del nostro Signore Gesù Cristo. Per mezzo di lui abbiamo anche ottenuto l’accesso mediante la fede a questa grazia nella quale ci troviamo, e ci rallegriamo nella speranza della gloria di Dio” (Romani 5:1-2).

Le definizioni moderne e secolari della Grazia si riferiscono all'”eleganza o bellezza della forma, dei modi, del movimento o dell’azione; o una qualità o una dotazione piacevole o attraente”.

Cos’è la Grazia?

“La grazia è l’amore che si prende cura, si china e salva”. (John Stott)

“[Grazia] è Dio che si protende verso il basso verso le persone che sono in ribellione contro di Lui”. (Jerry Bridges)

“La grazia è amore incondizionato verso una persona che non lo merita”. (Paolo Zahl)

“I cinque mezzi di grazia sono la preghiera, la ricerca nelle Scritture, la Cena del Signore, il digiuno e la comunione cristiana”. (Elaine A. Heath)

Michael Horton scrive: “In grazia, Dio non dà niente di meno che se stesso. La grazia, dunque, non è una terza cosa o sostanza mediatrice tra Dio e i peccatori, ma è Gesù Cristo in azione redentrice”.

I cristiani vivono ogni giorno per grazia di Dio. Riceviamo il perdono secondo la ricchezza della grazia di Dio e la grazia guida la nostra santificazione. Paolo ci dice che «è apparsa la grazia di Dio, che reca salvezza a tutti gli uomini, insegnandoci a rinunciare all’empietà e alle passioni mondane e a vivere una vita controllata, retta e devota» (Tt 2,11). La crescita spirituale non avviene dall’oggi al domani; noi “cresciamo nella grazia e nella conoscenza del nostro Signore e Salvatore Gesù Cristo” (2 Pietro 2:18). La grazia trasforma i nostri desideri, motivazioni e comportamenti.

Cos'è l'Avvento? Da dove deriva la parola? Come si compone?

Cos'è l'Avvento? Da dove deriva la parola? Come si compone?

Come un Cristiano deve rispondere all'odio e al terrorismo

Come un Cristiano deve rispondere all'odio e al terrorismo

Perché il Rosario è un'arma potente contro Satana?

Perché il Rosario è un'arma potente contro Satana?

Cosa vuole Dio da noi? Fare bene le piccole cose... che significa?

Cosa vuole Dio da noi? Fare bene le piccole cose... che significa?

4 Verità che ogni Cristiano non deve mai dimenticare

4 Verità che ogni Cristiano non deve mai dimenticare

2 novembre, commemorazione dei defunti, origini e preghiere

2 novembre, commemorazione dei defunti, origini e preghiere

"I demoni hanno sempre paura", il racconto di un esorcista

"I demoni hanno sempre paura", il racconto di un esorcista