Devozione a Gesù bambino per questo mese di Dicembre

DEVOZIONE A GESU’ BAMBINO

Origine ed eccellenza.

Risale alla SS. Vergine, a S. Giuseppe, ai Pastori e ai Magi. Betlemme, Nazaret e poi la S. Casa di Loreto e Praga ne furono i centri. Suoi apostoli: S. Francesco d’Assisi, l’ideatore del Presepio, S. Antonio da Padova, S. Nicola da Tolentino, S. Giovanni della Croce, S. Gaetano Thiene, S. Ignazio, S. Stanislao, S. Veronica Giuliani, il B. De Iacobis, S. Teresa del B. G. (P. Pio) ecc. che ebbero la fortuna di contemplarlo sensibilmente o di stringerlo fra le braccia. Grande impulso le venne da Suor Margherita del SS. Sacramento (sec. XVII) e dal Ven. P. Cirillo, carmelitano, col celebre Bambino di Praga (sec. XVII).

Nei tesori dei meriti della mia infanzia troverai di che ottenere abbondantissima la mia grazia. (Gesù a Suor Margherita). Abbiate pietà di Me ed lo avrò pietà di voi… Più voi mi onorerete e più io vi favorirò (G. B. a P. Cirillo).

Per la tristizia di questi tempi non si raccomanda mal abbastanza la di vocione a Gesù Bambino, dal quale solo possiamo aspettarci la vera pace, essendo Egli venuto a portarla dal Cielo (Pio XI).

Pratiche
1) La più eccellente è la consacrazione del Montfort che si compiaceva di onorare Gesù racchiuso nel seno di Maria.

2) Il mese di Gennaio.

3) Iscriversi alla S. Infanzia e iscrivervi i neonati.

4) Preghiera a Gesù vivente in Maria.

5) L’Angelus che ricorda l’Incarnazione.

6) Novena di Natale.

Preghiera a Gesù vivente in Maria.

O Gesù vivente in Maria,

vieni a vivere nei tuoi servi,

nello spirito di santità,

con la pienezza della tua possanza,

con la realtà delle tue virtù,

con la perfezione delle tue vie,

con la comunicazione dei tuoi misteri;

domina tutte le potenze nemiche

con la potenza del tuo spirito

a gloria del Padre. Così sia.

Gesù Bambino, Dio d’amore,

Vieni a nascere nel mio cuore.

Venga il buon Gesù, venga il buon Messia,

Il Figliuol di Dio e della Vergine Maria.

Sentite la voce di Giovanni

che grida nel deserto: Appianate le strade,

tenete il cuor aperto.

Gesù Bambino, Dio d’amore,

Vieni a nascere nel mio cuore.

(Una delle tante preghiere delle nostre nonne).

Orazione a Gesù Bambino rivelata a P. Cirillo.

O S. Bambino Gesù, io ricorro a Voi e vi prego che, per intercessione della vostra S. Madre, vogliate assistermi in questa mia necessità, perchè credo fermamente che la vostra Divinità mi può soccorrere.

Spero con tutta fiducia di ottenere la vostra santa Grazia.

Vi amo con tutto il cuore e con tutte le forze dell’anima mia.

Mi pento sinceramente dei miei peccati e vi supplico, o buon Gesù, a darmi forza di trionfarne.

Propongo di non più offendervi e a Voi mi offro disposto a tutto soffrire anziché darvi il menomo disgusto. D’ora innanzi voglio servirvi con ogni fedeltà, e, per amor vostro, o Divino Bambino, amerò il mio prossimo come me stesso.

Pargoletto Onnipotente, Signore Gesù, io di nuovo ve ne scongiuro, assistetemi in questa circostanza, fatemi la grazia di possedervi eternamente con Maria e Giuseppe e di adorarvi cogli Angeli e coi Santi nella Corte del Cielo. Così sia.

Articoli correlati