Devozione a Gesù: potente preghiera ai dolcissimi cuori di Gesù e Maria

La vostra bontà è tale e tanta, o dolcissimi Cuori di Gesù e di Maria, che io mi struggo dal desiderio di amarvi e nel tempo stesso affliggo immensamente nel vedere la mia pochezza che non vi sa amare quanto vorrebbe. Supplisca, o amatis­si mi Cuori di Gesù e di Maria, il desiderio ardente di amarvi senza misura. Voi sapete quanto farei per accrescere, anche d’un solo minimo grado, questo amore che preferisco a tutte le creature e a tutti i tesori della terra; tutto anzi ritengo come un niente al suo confronto.

Mi affligge tremendamente quello che io chia­mo mistero d’iniquità, l’ingratitudine umana che non corrisponde alla vostra bontà, tanto grande che mai riusciremo a comprendere. Siete tanto of­fesi, o Cuori benignissimi di Gesù e di Maria, da chi voi amate senza limiti, da quelli che voi bene­ficate senza misura! Quale oltraggio alla vostra bontà! Io stesso non reggo allo strazio che provo nel vedere che siete così perversamente corrisposti. Il torto è così grande che, se l’offeso fosse un uomo, dovrebbe soccombere sotto l’incubo del do­lore.

O Cuori di Gesù e di Maria, accesi d’amore verso di noi, infiammate il cuore nostro d’amore verso di Voi.

ORAZIONE – Vi preghiamo, o Signore, che lo Spirito Santo c’infiammi di quel fuoco che il Signore nostro Gesù Cristo dall’intimo del suo Cuore sparse sopra la terra e volle grandemente si accendesse. Egli, che con voi vive e regna nell’ umiltà dello Spirito Santo, Dio per tutti i secoli dei secoli. Così sia.

COLLOQUIO – Cuori dolcissimi di Gesù e di Maria, non per­mettete mai che io sia schiavo del peccato, dell’e­goismo e di qualunque altra passione. Fate che il desiderio di amarvi si accresca e s’infiammi tanto che giunga a consumarmi e trasformarmi intera­mente in Voi. Fate che cerchi in tutto la vostra gloria, il solo vostro onore e tanto sia portato a glorificarvi e farvi glorificare da tutti che questo desiderio formi la mia vita e l’unico mio ideale. Io voglio essere tutto vostro, vivere in voi solo, per Voi solo, con Voi solo, stare con Voi solo, unirmi per sempre a Voi solo. Non posso concepire, non posso permettere in nessun modo il contrario di quanto giuro e scrivo. Con il mio sangue vorrei scrivere queste parole; ma più del sangue deve va­lere la mia volontà, forte e decisa nell’ amarvi immensamente più della morte. Così è e così deve essere.

Viene ucciso 19enne per difendere la mamma

Viene ucciso 19enne per difendere la mamma

Perché la messa domenicale è un obbligo

Perché la messa domenicale è un obbligo

Lettera alla Madonna per il mese di Maggio

Lettera alla Madonna per il mese di Maggio

Ragazza violentata : il papà la condanna “Mia figlia era ubriaca”

Ragazza violentata : il papà la condanna “Mia figlia era ubriaca”

Peccato originale un interpretazione moderna

Peccato originale un interpretazione moderna

Elena Gioia ha ucciso il padre con sette coltellate

Elena Gioia ha ucciso il padre con sette coltellate

Aldo Moro il santo della politica

Aldo Moro il santo della politica