Devozione e preghiere a Madre Teresa di Calcutta da fare oggi 5 Settembre

Skopje, Macedonia, 26 agosto 1910 – Calcutta, India, 5 settembre 1997

Agnes Gonxhe Bojaxhiu, nata nell’attuale Macedonia da una famiglia albanese, a 18 anni concretizzò il suo desiderio di diventare suora missionaria ed entrò nella Congregazione delle Suore Missionarie di Nostra Signora di Loreto. Partita nel 1928 per l’Irlanda, un anno dopo giunse in India. Nel 1931 emise i primi voti, prendendo il nuovo nome di suor Maria Teresa del Bambin Gesù (scelto per la sua devozione alla santa di Lisieux), e per circa vent’anni insegnò storia e geografia alle allieve del collegio di Entally, nella zona orientale di Calcutta. Il 10 settembre 1946, mentre era in treno diretta a Darjeeling per gli esercizi spirituali, avvertì la “seconda chiamata”: Dio voleva che fondasse una nuova congregazione. Il 16 agosto 1948 uscì quindi dal collegio per condividere la vita dei più poveri tra i poveri.Il suo nome è diventato sinonimo di una carità sincera e disinteressata, vissuta direttamente e insegnata a tutti. Dal primo gruppo di giovani che la seguirono sorse la congregazione delle Missionarie della Carità, poi espanse in quasi tutto il mondo. Morì a Calcutta il 5 settembre 1997. È stata beatificata da san Giovanni Paolo II il 19 ottobre 2003 ed infine canonizzata da Papa Francesco domenica 4 settembre 2018.

PREGHIERA

di Monsignor Angelo Comastri

Madre Teresa degli ultimi! Il tuo passo veloce è andato sempre verso i più deboli e i più abbandonati per contestare in silenzio coloro che sono ricchi di potere e di egoismo: l’acqua dell’ultima cena è passata nelle tue mani instancabili indicando a tutti coraggiosamente la strada della vera grandezza.

Madre Teresa di Gesù! tu hai sentito il grido di Gesù nel grido degli affamati del mondo e hai curato il corpo di cristo nel corpo piagato dei lebbrosi. Madre Teresa, prega affinchè diventiamo umili e puri di cuore come Maria per accogliere nel nostro cuore l’amore che rende felici. Amen!

PREGHIERA

(quando era Beata)

Beata Teresa di Calcutta, nel tuo desiderio struggente di amare Gesù come non è stato mai amato prima, ti sei donata completamente a Lui, senza mai rifiutargli nulla. In unione al Cuore Immacolato di Maria, hai accettato la chiamata a saziare la Sua sete infinita di amore e di anime e a divenire portatrice del Suo amore ai più poveri tra i poveri. Con amorevole fiducia e totale abbandono tu hai compiuto la Sua volontà, testimoniando la gioia di appartenere totalmente a Lui. Sei diventata così intimamente unita a Gesù, il tuo Sposo crocifisso, che Egli, sospeso sulla croce, si è degnato di condividere con te l’agonia del Suo Cuore. Beata Teresa, tu che hai promesso di portare continuamente la luce dell’amore a coloro che sono sulla terra, prega affinché anche noi desideriamo saziare la sete ardente di Gesù con un amore appassionato, condividendo con gioia le Sue sofferenze, e servendoLo con tutto il cuore nei nostri fratelli e sorelle, specialmente in coloro che, più di tutti, sono “non amati” e “non voluti”. Amen.

PENSIERI DI MADRE TERESA DI CALCUTTA

Qual è…
Il giorno più bello: oggi.
La cosa più facile: sbagliarsi.
L’ostacolo più grande: la paura.
L’errore maggiore: arrendersi.
L’origine di tutti i mali: l’egoismo.
La distrazione più bella: il lavoro.
La peggiore sconfitta: lo scoraggiamento.
I migliori professori: i bambini.
Il bisogno principale: la comunicazione.
Ciò che ci fa più felici: essere utili agli altri.
Il mistero più grande: la morte.
Il difetto peggiore: il malumore.
La persona più pericolosa: il bugiardo.
Il sentimento più disastroso: il rancore.
Il regalo più bello: il perdono.
La cosa più indispensabile: la famiglia.
La rotta più veloce: quella giusta.
La sensazione più piacevole: la pace spirituale.
La protezione più efficace: il sorriso.
La migliore medicina: l’ottimismo.
La soddisfazione più grande:

aver fatto il proprio dovere.
La forza più poderosa del mondo: la fede.
Le persone più necessarie: i genitori.
La più bella delle cose: l’amore.

La vita è un’opportunità, coglila!
La vita è bellezza, ammirala!
La vita è beatitudine, assaporala!
La vita è un sogno, fanne una realtà!
La vita è una sfida, affrontala!
La vita è un dovere, compilo!
La vita è un gioco, giocalo!
La vita è preziosa, abbine cura!
La vita è una ricchezza, conservala!
La vita è amore, godine!
La vita è mistero, scoprilo!
La vita è promessa, adempila!
La vita è tristezza, superala!
La vita è un inno, cantalo!
La vita è una lotta, accettala!
La vita è una tragedia,

afferrala, corpo a corpo!
La vita è un’avventura, rischiala!
La vita è felicità, meritala!
La vita è la vita, difendila!

Supplica alla Madonna di Pompei: 8 Maggio, il giorno delle grazie, il giorno di Maria

Supplica alla Madonna di Pompei: 8 Maggio, il giorno delle grazie, il giorno di Maria

L'orologio della passione: devozione molto potente a Gesù Crocifisso

L'orologio della passione: devozione molto potente a Gesù Crocifisso

Il diario del Cristiano: Vangelo, Santo, pensiero di Padre Pio e preghiera del giorno: 24 Aprile 2021

Il diario del Cristiano: Vangelo, Santo, pensiero di Padre Pio e preghiera del giorno: 24 Aprile 2021

Benefici spirituali della coroncina alla divina Misericordia

Benefici spirituali della coroncina alla divina Misericordia

Preghiera dettata da Gesu’ stesso diffusa da Padre Pio

Preghiera dettata da Gesu’ stesso diffusa da Padre Pio

Avere principi sani: preghiera potentissima per avere una grazia da Gesù

Avere principi sani: preghiera potentissima per avere una grazia da Gesù

Una preghiera inedita per allontanare le tue delusioni

Una preghiera inedita per allontanare le tue delusioni