Devozioni: guida per consacrare la famiglia a Maria

GUIDA PER LA CONSACRAZIONE DELLE FAMIGLIE
AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA
“Voglio che tutte le famiglie cristiane si consacrino al mio Cuore Immacolato: domando che mi si aprano le porte di tutte le case, perché io possa entrare e porre la mia materna dimora fra voi. Vengo come vostra Mamma, per abitare con voi e partecipare a tutta la vostra vita”. (Messaggio della Mamma celeste)


PERCHÉ CONSACRARE LA FAMIGLIA AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA?
La Madonna compie per ogni famiglia che l’accoglie e che si consacra a Lei, ciò che la più buona, la più sapiente, la più premurosa, la più ricca delle madri può fare e, specialmente, porta nella casa e nei cuori il suo Figlio Gesù!
Accogliere Maria nella propria casa significa accogliere la Madre che salva la famiglia

ATTO DI CONSACRAZIONE DELLA FAMIGLIA AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA
Cuore Immacolato di Maria,
noi, colmi di gratitudine e di amore, ci immergiamo in te e ti chiediamo di darci un cuore simile al tuo per amare il Signore, per amarti, per amarci l’un l’altro e per amare il nostro prossimo col tuo stesso Cuore.
Tu, Maria, sei stata eletta da Dio Madre della Sacra Famiglia di Nazaret.
Oggi noi, consacrandoci a te, ti chiediamo di essere la Madre speciale e dolcissima di questa nostra famiglia che affidiamo a te.
Ognuno di noi si affida a te, oggi e per sempre.
Rendici come ci vuoi, fa’ di noi la gioia di Dio: vogliamo essere nel nostro ambiente un segno, una testimonianza di quanto sia bello e felice essere tutti tuoi!
Per questo ti chiediamo di insegnarci a vivere nella nostra casa le virtù di Nazaret: l’umiltà, l’ascolto, la disponibilità, la confidenza, la fiducia, l’aiuto reciproco, l’amore e il perdono gratuito.
Guidaci ogni giorno all’ascolto della Parola di Dio e rendici pronti a metterla in pratica in tutte le scelte che facciamo, come famiglia e singolarmente.
Tu che sei la fonte di grazia per tutte le famiglie della terra, tu che dallo Spirito Santo hai ricevuto la materna missione di formare, con San Giuseppe, la famiglia del Figlio di Dio, vieni nella nostra casa e fanne la tua casa!
Resta con noi come hai fatto con Elisabetta, opera in noi e per noi come a Cana, prendici oggi e per sempre, come figli tuoi, come la preziosa eredità che Gesù ti ha lasciato.
Da te, o Madre, attendiamo ogni aiuto, ogni protezione, ogni grazia materiale e spirituale,
perché tu conosci bene i nostri bisogni, in ogni campo, e noi siamo certi che con te nulla ci mancherà mai! Nelle gioie e nei dolori della vita, tutti i giorni, noi contiamo sulla tua materna bontà e sulla tua presenza che opera meraviglie!
Grazie per questo dono della Consacrazione che ci unisce più intimamente a Dio e a te.
Offri tu al Signore anche la rinnovazione delle promesse battesimali che oggi facciamo.
Rendici veri figli, al di là della nostra fragilità e della nostra debolezza che oggi mettiamo nel tuo Cuore: trasforma tutto in forza, in coraggio, in gioia!
Accoglici tutti insieme fra le tue braccia, o Madre, e donaci la certezza che camminando con te per tutti i giorni della nostra vita, insieme con te saremo anche in Cielo, là dove tu, tenendoci per mano, ci presenterai al trono di Dio.
E il nostro cuore, nel tuo, sarà eternamente felice! Amen.

LA RINNOVAZIONE DELLE PROMESSE BATTESIMALI
Ci consacriamo al Cuore Immacolato di Maria perchè faccia vivere in noi Gesù, come lo Spirito Santo l’ha fatto vivere in Lei dal momento dell’annunciazione. Gesù è venuto in noi col Battesimo. Con l’aiuto della Mamma celeste viviamo le nostre Promesse Battesimali per far vivere e crescere in noi Gesù. Rinnoviamole quindi con viva fede, nell’occasione della nostra Consacrazione.

Uno di famiglia dica:
Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra.
E voi credete?
Tutti: Crediamo.
Io credo in Gesù Cristo, suo unico Figlio, nostro Signore, che nacque da Maria Vergine, morì e fu sepolto, è risuscitato dai morti, e siede alla destra del Padre. E voi credete?
Tutti: Crediamo.
Rinunziate al peccato, per vivere nella libertà dei figli di Dio?
Tutti: Rinunziamo.
Rinunziate alle seduzioni del male, per non lasciarvi, dominare dal peccato?
Tutti: Rinunziamo.
Preghiamo: Dio onnipotente, Padre del nostro Signore Gesù, che ci ha liberati dal peccato e ci ha fatto rinascere dall’acqua e dallo Spirito Santo, ci custodisca con la Sua grazia in Gesù Cristo nostro Signore, per la vita eterna.
Tutti: Amen.

Articoli correlati