“Grazie Dio per avere salvato il mio bambino”, donna miracolata

Una madre sta lodando e ringraziando Dio dopo avere rischiato di morire, essendo finita nel mezzo di una sparatoria, nel parcheggio di una Chiesa di Dallas, negli Stati Uniti d’America.

La 32enne Victoria Omisore era appena uscita dalla Chiesa quando è successo il misfatto: “Ho sentito il movimento improvviso del bambino”, ha raccontato. Pochi istanti dopo, il “sangue che sgorga”. Ha avuto paura che il suo bambino fosse rimasto ferito.

La donna ha ricordato: “Dicevo soltanto: ‘il mio bambino, il mio bambino'”, afferrando le altre due figlie che erano con lei. “Ho preso il telefono, ho chiamato il 911 e ho detto: ‘Per favore, aiutatemi, sto morendo”.

I soccorritori hanno portato Victoria in ospedale ed è stato eseguito un tagli cesareo d’urgenza. Il proiettile, però, si trovava nella sua regione pelvica e non ha colpito il bambino.

Il bambino è miracolosamente sopravvissuto e ora ha 10 giorni e si chiama Marvelous. “Dio mi dà la grazia di vederlo vivo“, ha detto la donna.

La polizia sta indagando per scovare i sospetti che hanno causato la sparatoria ma ciò che importa è che la mamma e il bambino si siano salvati.

LEGGI ANCHE: Questo cane va a messa ogni giorno dopo la morte della sua padrona

Papa emerito Benedetto XVI rompe il silenzio, dura critica

Papa emerito Benedetto XVI rompe il silenzio, dura critica

Vuole accogliere Gesù nel suo cuore ma il marito la caccia di casa

Vuole accogliere Gesù nel suo cuore ma il marito la caccia di casa

Palla di fuoco illumina il cielo della Norvegia (VIDEO)

Palla di fuoco illumina il cielo della Norvegia (VIDEO)

Papa Francesco: "I nonni e gli anziani non sono avanzi di vita"

Papa Francesco: "I nonni e gli anziani non sono avanzi di vita"

Guarisce dal Covid ed esce dall'ospedale con un'immagine della Madonna

Guarisce dal Covid ed esce dall'ospedale con un'immagine della Madonna

Servirà il Green Pass anche per entrare in Chiesa?

Servirà il Green Pass anche per entrare in Chiesa?

Messe antiche, Papa Francesco cambia tutto, "non si potrà più fare"

Messe antiche, Papa Francesco cambia tutto, "non si potrà più fare"