I nomi e i titoli di Gesù Cristo

Nella Bibbia e in altri testi cristiani, Gesù Cristo è conosciuto con una varietà di nomi e titoli, dall’Agnello di Dio all’Onnipotente alla Luce del Mondo. Alcuni titoli, come il Salvatore, esprimono il ruolo di Cristo nel quadro teologico del cristianesimo , mentre altri sono principalmente metaforici.

Nomi e titoli comuni per Gesù Cristo
Nella sola Bibbia, ci sono più di 150 titoli diversi usati in riferimento a Gesù Cristo. Tuttavia, alcuni titoli sono molto più comuni di altri:

Cristo : il titolo “Cristo” deriva dal greco Christós e significa “l’unto”. È usato in Matteo 16:20: “Quindi incaricò severamente i discepoli di non dire a nessuno che era il Cristo”. Il titolo appare anche all’inizio del Libro di Marco: “L’inizio del vangelo di Gesù Cristo, il Figlio di Dio”.
Figlio di Dio : Gesù è indicato come il “Figlio di Dio” in tutto il Nuovo Testamento — per esempio, in Matteo 14:33, dopo che Gesù cammina sull’acqua: “E quelli nella barca lo adorarono, dicendo:” Davvero sei il Figlio di Dio. “” Il titolo sottolinea la divinità di Gesù.
Agnello di Dio : questo titolo appare solo una volta nella Bibbia, sebbene in un passaggio cruciale, Giovanni 1:29: “Il giorno dopo vide Gesù venire verso di lui e disse:” Ecco, l’Agnello di Dio, che porta via il peccato del mondo! ‘”L’identificazione di Gesù con l’agnello sottolinea l’innocenza e l’obbedienza di Cristo davanti a Dio, un aspetto essenziale della crocifissione.
Nuovo Adamo : nell’Antico Testamento, sono Adamo ed Eva , il primo uomo e donna, a precipitare la caduta dell’uomo mangiando il frutto dell’Albero della Conoscenza. Un passaggio in Primo Corinzi 15:22 colloca Gesù come un nuovo, o secondo, Adamo che con il suo sacrificio redimerà l’uomo caduto: “Poiché come in Adamo tutti muoiono, così anche in Cristo saranno tutti resi vivi”.

Luce del mondo : questo è un titolo che Gesù concede a se stesso in Giovanni 8:12: “Ancora una volta Gesù parlò loro dicendo: ‘Io sono la luce del mondo. Chiunque mi segua non camminerà nelle tenebre, ma avrà il luce della vita. “” La luce è usata nel suo senso metaforico tradizionale, come l’energia che permette al cieco di vedere.
Lord : In First Corinthians 12: 3, Paolo scrive che “nessuno che parla nello Spirito di Dio dice mai” Gesù è maledetto! ” e nessuno può dire “Gesù è il Signore” se non nello Spirito Santo “. Il semplice “Gesù è il Signore” divenne un’espressione di devozione e fede tra i primi cristiani.
Logos (la parola) : il logos greco può essere inteso come “ragione” o “parola”. Come titolo di Gesù, appare per la prima volta in Giovanni 1: 1: “In principio era la Parola, e la Parola era con Dio, e la Parola era Dio”. Più tardi nello stesso libro, la “Parola”, sinonimo di Dio, viene identificata anche con Gesù: “Il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi, e abbiamo visto la sua gloria, gloria come dell’unico Figlio del Padre, pieno di grazia e verità “.
Bread of Life : questo è un altro titolo auto-conferito, che appare in Giovanni 6:35: “Gesù disse loro: ‘Io sono il pane della vita; chi viene a me non avrà fame e chi crede in me non avrà mai più sete “. Il titolo identifica Gesù come una fonte di sostentamento spirituale.
Alfa e Omega : questi simboli, la prima e l’ultima lettera dell’alfabeto greco, sono usati in riferimento a Gesù nel Libro dell’Apocalisse: “È finito! Io sono l’Alfa e l’Omega: l’inizio e la fine. A tutti chi ha sete darò liberamente dalle sorgenti dell’acqua della vita “. Molti studiosi biblici credono che i simboli rappresentino l’eterna regola di Dio.
Buon pastore : questo titolo è un altro riferimento al sacrificio di Gesù, questa volta nella forma di una metafora che appare in Giovanni 10:11: “Io sono il buon pastore. Il buon pastore offre la vita per le pecore”.

Altri titoli
I titoli sopra sono solo alcuni di quelli che appaiono in tutta la Bibbia. Altri titoli significativi includono:

Avvocato : “Miei piccoli figli, vi scrivo queste cose in modo che non possiate peccare. Ma se qualcuno peccasse, avremo un avvocato con il Padre, Gesù Cristo il giusto”. (1 Giovanni 2: 1)
Amen, The : “E all’angelo della chiesa di Laodicea scrivi: ‘Le parole dell’Amen, fedele e vera testimonianza, l’inizio della creazione di Dio'” (Apocalisse 3:14)
Figlio diletto : “Ecco, il mio servitore che ho scelto, il mio diletto con cui la mia anima è ben compiaciuta. Metterò il mio Spirito su di lui e proclamerà giustizia ai Gentili”. (Matteo 12:18)
Capitano della salvezza : “Perché era giusto che lui, per il quale e per il quale esistono tutte le cose, nel portare molti figli alla gloria, rendesse perfetto il capitano della loro salvezza attraverso la sofferenza”. (Ebrei 2:10)
Consolazione di Israele : “Ora c’era un uomo a Gerusalemme, il cui nome era Simeone, e quest’uomo era giusto e devoto, in attesa della consolazione di Israele, e lo Spirito Santo era su di lui”. (Luca 2:25)
Consigliere : “Per noi è nato un bambino, per noi è dato un figlio; e il governo sarà alle sue spalle, e il suo nome sarà chiamato Consigliere meraviglioso, Dio potente, Padre eterno, Principe della pace”. (Isaia 9: 6)
Liberatore : “E in questo modo tutto Israele sarà salvato, come è scritto, ‘Il Liberatore verrà da Sion, bandirà l’ingenuità da Giacobbe’” (Romani 11:26)
Dio benedetto : “A loro appartengono i patriarchi e dalla loro razza, secondo la carne, è il Cristo, che è su tutto, Dio benedetto per sempre. Amen”. (Romani 9: 5)
Capo della Chiesa : “E mise tutte le cose sotto i suoi piedi e lo diede come capo di tutte le cose alla chiesa”. (Efesini 1:22)
Santo : “Ma tu hai negato il Santo e il Giusto e hai chiesto che ti venisse concesso un assassino”. (Atti 3:14)
Io sono : “Gesù disse loro: ‘Davvero, veramente, io vi dico, prima che lo fosse Abramo.” (Giovanni 8:58)
Immagine di Dio : “In cui il dio di questo mondo ha accecato le menti di loro che non credono, affinché la luce del glorioso vangelo di Cristo, che è l’immagine di Dio, non possa splendere su di loro”. (2 Corinti 4: 4)
Gesù di Nazaret : “E la moltitudine disse: Questo è Gesù profeta di Nazaret di Galilea”. (Matteo 21:11)
Re degli ebrei : “Dov’è colui che è nato re degli ebrei? Poiché abbiamo visto la sua stella in oriente e siamo venuti per adorarlo”. (Matteo 2: 2)

Lord of Glory : “Che nessuno dei principi di questo mondo conosceva: poiché se lo avessero saputo, non avrebbero crocifisso il Signore della gloria”. (1 Corinzi 2: 8)
Messia : “Prima trova suo fratello Simone, e gli disse: Abbiamo trovato il Messia, che è, interpretato, il Cristo”. (Giovanni 1:41)
Potente : “Tu succherai anche il latte dei Gentili e succherai il seno dei re: e tu saprai che io il Signore sono il tuo Salvatore e il tuo Redentore, il potente di Giacobbe”. (Isaia 60:16)
Nazareno : “E venne e dimorò in una città chiamata Nazaret: affinché si adempisse ciò che era stato detto dai profeti, sarebbe stato chiamato un Nazareno”. (Matteo 2:23)
Prince of Life : “E ha ucciso il Principe della vita, che Dio ha risuscitato dai morti; di cui siamo testimoni”. (Atti 3:15)
Redentore : “Poiché io so che il mio redentore vive e che rimarrà all’ultimo giorno sulla terra”. (Giobbe 19:25)
Rock : “E tutti hanno bevuto la stessa bevanda spirituale, perché hanno bevuto quella roccia spirituale che li ha seguiti: e quella roccia era Cristo.” (1 Corinzi 10: 4)
Figlio di David : “Il libro della generazione di Gesù Cristo, il figlio di David, il figlio di Abramo”. (Matteo 1: 1)
Vero Vite : “Io sono la vera vite, e mio Padre è il marito”. (Giovanni 15: 1)

Articoli correlati