I tre colori dell’avvento sono pieni di significato

Se hai mai notato che i colori delle candele dell’Avvento sono disponibili in tre tonalità principali, potresti esserti chiesto perché. In effetti, ciascuno dei tre colori delle candele rappresenta un elemento specifico di preparazione spirituale per la celebrazione del Natale. L’avvento , dopo tutto, è la stagione della pianificazione per il Natale.

Durante queste quattro settimane, una corona d’Avvento viene tradizionalmente usata per simboleggiare aspetti della preparazione spirituale che portano alla nascita o alla venuta del Signore, Gesù Cristo . La ghirlanda, in genere una ghirlanda circolare di rami sempreverdi, è un simbolo di eternità e amore senza fine. Cinque candele sono disposte sulla corona e una viene accesa ogni domenica come parte dei servizi dell’Avvento.

Questi tre colori principali di Avvento sono ricchi di significato. Migliora il tuo apprezzamento della stagione mentre impari cosa simboleggia ogni colore e come viene usato sulla corona dell’Avvento.

Viola o blu
Il viola (o viola ) è stato tradizionalmente il colore principale di Avvento . Questa tonalità simboleggia il pentimento e il digiuno , poiché negare il cibo è un modo in cui i cristiani mostrano la loro devozione a Dio. Il viola è anche il colore della regalità e della sovranità di Cristo , noto anche come il “Re dei re”. Quindi, il viola in questo caso dimostra l’anticipazione e la ricezione del futuro re celebrato durante l’Avvento.

Oggi, molte chiese hanno iniziato a usare il blu anziché il viola, come mezzo per distinguere l’Avvento dalla Quaresima . (Durante la Quaresima, i cristiani indossano il viola a causa dei suoi legami con la regalità, nonché della sua connessione con il dolore e, quindi, la tortura della crocifissione.) Altri usano il blu per indicare il colore del cielo notturno o delle acque della nuova creazione in Genesi 1.

La prima candela della corona dell’Avvento, la candela della profezia, o candela della speranza, è viola. La seconda, chiamata la candela di Betlemme , o la candela della preparazione, è anch’essa viola. Allo stesso modo, il quarto colore della candela dell’Avvento è viola. Si chiama la candela dell’angelo, o la candela dell’amore.

Rosa
Il rosa (o rosa ) è anche uno dei colori dell’Avvento usato durante la terza domenica dell’Avvento, noto anche come domenica di Gaudete nella Chiesa cattolica. Il rosa o la rosa rappresenta gioia o gioia e rivela uno spostamento nella stagione lontano dal pentimento e verso la celebrazione.

La terza candela della corona dell’Avvento, chiamata candela del pastore o candela della gioia, è di colore rosa.

bianco
Il bianco è il colore dell’Avvento che rappresenta la purezza e la luce. Cristo è il puro Salvatore senza peccato, immacolato. È la luce che entra in un mondo oscuro e morente. Inoltre, coloro che ricevono Gesù Cristo come salvatore vengono lavati dai loro peccati e resi più bianchi della neve .

Infine, la candela di Cristo è la quinta candela dell’Avvento, posizionata al centro della corona. Il colore di questa candela dell’Avvento è bianco.

Prepararsi spiritualmente concentrandosi sui colori dell’Avvento nelle settimane che precedono il Natale è un ottimo modo per le famiglie cristiane di mantenere Cristo al centro del Natale e per i genitori che insegnano ai loro figli il vero significato del Natale.

Articoli correlati