Il vescovo sollecita la preghiera dopo la morte di Diego Maradona

La leggenda del calcio argentino Diego Maradona è morto mercoledì dopo aver subito un infarto all’età di 60 anni. Maradona è considerato uno dei più grandi calciatori di tutti i tempi, ed è stato riconosciuto dalla FIFA come uno dei due giocatori del secolo. Dopo la morte di Maradona, un vescovo argentino ha incoraggiato la preghiera per l’anima dell’atleta.

“Pregheremo per lui, per il suo eterno riposo, che il Signore gli offra il suo abbraccio, uno sguardo d’amore e la sua misericordia”, ha detto a El1 Digital il Vescovo Eduardo Garcia di San Justo.

La storia di Maradona è “un esempio di superamento”, ha detto il vescovo, sottolineando le umili circostanze dei primi anni di vita dell’atleta. “Per molti bambini che sono in gravi difficoltà, la sua storia fa sognare un futuro migliore. Ha lavorato e raggiunto luoghi importanti senza dimenticare le sue radici. “

Maradona è stato il capitano della squadra di calcio argentina che ha vinto la Coppa del Mondo 1986 ed è stato un calciatore professionista di grande successo in Europa.

Nonostante il suo talento, i problemi di abuso di sostanze gli hanno impedito di raggiungere alcuni traguardi e gli hanno impedito di giocare in gran parte del torneo della Coppa del Mondo del 1994, a causa di una sospensione dal calcio.

Ha combattuto la tossicodipendenza per decenni e ha subito anche gli effetti dell’abuso di alcol. Nel 2007, Maradona ha detto di aver smesso di bere e di non aver fatto uso di droghe per più di due anni.

Monsignor Garcia ha notato il lavoro per i poveri che ha occupato il tempo di Maradona nei suoi ultimi anni.

Sempre mercoledì, la sala stampa della Santa Sede ha detto che Papa Francesco ha ricordato “con affetto” l’incontro con Maradona in varie occasioni, e ha ricordato in preghiera la superstar del calcio

Il papa: una lettera per le vittime del Congo

Il papa: una lettera per le vittime del Congo

Luca Attanasio ambasciatore italiano: ucciso in Congo

Luca Attanasio ambasciatore italiano: ucciso in Congo

Il Papa celebra l'apparizione della Divina Misericordia

Il Papa celebra l'apparizione della Divina Misericordia

Papa Francesco: il diavolo è bugiardo

Papa Francesco: il diavolo è bugiardo

Causa Covid nessun ritiro in Quaresima per la curia di Roma "papa Francesco invia un libro a ogni ministro"

Causa Covid nessun ritiro in Quaresima per la curia di Roma "papa Francesco invia un libro a ogni ministro"

Esortazione pastorale di papa Francesco "conversione e cambiamento per i ministri della Chiesa"

Esortazione pastorale di papa Francesco "conversione e cambiamento per i ministri della Chiesa"

L'impatto del gruppo di preghiera sui pazienti Covid e come hanno risposto con la preghiera

L'impatto del gruppo di preghiera sui pazienti Covid e come hanno risposto con la preghiera