In Messico ai Cristiani è stato negato l’accesso all’acqua a causa della loro fede

Christian Solidarity Worldwide ha rivelato che due famiglie protestanti di Huejutla de los Reyes, in Messico, sono state minacciate per due anni. Accusate di organizzare servizi religiosi, è stato loro negato l’accesso all’acqua e alle fogne. Ora sono minacciate di sfollamento forzato.

Questi cristiani fanno parte della Chiesa Battista di La Mesa Limantitla. Nel gennaio 2019, si rifiutarono di rinunciare alla loro fede. Di conseguenza, “il loro accesso all’acqua, ai servizi fognari, ai programmi di beneficienza del governo e al mulino della comunità è stato bloccato per oltre un anno”, ha affermato l’organizzazione cristiana.

Il 6 settembre, durante un incontro comunitario, queste famiglie cristiane sono state nuovamente minacciate. Non erano autorizzati a parlare. Per evitare di essere privati ​​dei “servizi essenziali o di essere espulsi dalla comunità”, devono smettere di organizzare servizi religiosi e pagare una multa.

Christian Solidarity Worldlwide (CSW) ha chiesto alle autorità di intervenire rapidamente. Anna-Lee Stangl, legale di CSW, ha dichiarato:

“Se il governo statale si rifiuta di tutelare i diritti delle minoranze religiose, deve intervenire il governo federale. Il governo, sia statale che federale, deve combattere la cultura dell’impunità che ha consentito a violazioni come queste di rimanere incontrollate per troppo tempo, garantendo che le famiglie come quelle del signor Cruz Hernández e del signor Santiago Hernández siano libere di praticare qualsiasi religione o credo di loro scelta senza essere costretti a pagare multe illegali o essere spinti a rinunciare alle proprie convinzioni sotto la minaccia di azioni criminali, compresa la soppressione dei servizi di base e lo sfollamento forzato”.

Fonte: InfoChretienne.com.

"Contattiamo i cristiani in Afghanistan ma tacciono"

"Contattiamo i cristiani in Afghanistan ma tacciono"

In Messico ai Cristiani è stato negato l'accesso all'acqua a causa della loro fede

In Messico ai Cristiani è stato negato l'accesso all'acqua a causa della loro fede

In Cina cristiani obbligati a pregare per i soldati comunisti morti

In Cina cristiani obbligati a pregare per i soldati comunisti morti

Donne sempre più oppresse dai talebani, il regolamento delle università

Donne sempre più oppresse dai talebani, il regolamento delle università

200 musulmani circondano una chiesa e fanno rimuovere la croce

200 musulmani circondano una chiesa e fanno rimuovere la croce

Musulmano arrestato con l'accusa di blasfemia, ha detto che la Bibbia è finzione

Musulmano arrestato con l'accusa di blasfemia, ha detto che la Bibbia è finzione

Afghanistan, i credenti sono in pericolo, "hanno bisogno della nostre preghiere"

Afghanistan, i credenti sono in pericolo, "hanno bisogno della nostre preghiere"