Prete inseguito da un uomo armato di machete (VIDEO)

Un uomo è entrato in una chiesa cattolica armato di machete e ha inseguito il sacerdote. Il tentato omicidio è avvenuto a Belagavi nel Karnataka, in India.

L’attacco è stato registrato in un video diffuso sui social network. Le immagini delle telecamere di sicurezza mostrano un uomo che, con un machete in mano, insegue padre Francis D’souza, responsabile della Chiesa.

Vedendo l’aggressore, il prete scappa e l’uomo, che vuole attaccarlo, alla fine si arrende e fugge.

Secondo i media locali, il grave episodio è avvenuto un giorno prima che il Parlamento si riunisse per la sessione invernale a Belagavi. In questa sessione è stato presentato un disegno di legge contro le conversioni religiose, criticato sia dall’opposizione che dalle organizzazioni cristiane.

JA Kanthraj, portavoce dell’arcidiocesi di Bangalore, ha definito l’attacco uno “sviluppo pericoloso e inquietante”.

L’arcivescovo di Bengaluru, Peter Machado, ha scritto al primo ministro del Karnataka, Basavaraj S Bommai, esortandolo a non promuovere la legislazione.

“L’intera comunità cristiana a Karnataka si oppone con una sola voce alla proposta di legge anti-conversione e mette in dubbio la necessità di tale esercizio quando ci sono abbastanza leggi e direttive giudiziarie per monitorare eventuali aberrazioni delle leggi esistenti”, ha scritto.

Articoli correlati