Infermiera cristiana accusata di volere convertire i suoi pazienti

Nel Madhya Pradesh, in India, un’infermiera cristiana è accusata di avere tentato di convertire i suoi pazienti ed è sotto indagine. Secondo il presidente del Consiglio mondiale dei cristiani indiani le accuse sono “false e abilmente costruite”. Ne parla InfoChretienne.com.

Le leggi anti-conversione continuano a farsi sentire in India. Mentre la pandemia imperversa nel Paese e lunedì è stata varcata la soglia dei 300mila morti, un’infermiera che lavora con i pazienti affetti da Covid-19 nel distretto di Ratlam è stata accusata di condurre una campagna di conversione tra i suoi pazienti.

Il Madhya Pradesh è uno degli stati governati dal BJP, un partito nazionalista indù. Asia News ha riferito che è stato il deputato Rameshwar Sharma a pubblicare un video che ha affermato essere la prova di una campagna di conversione.

Nel video i media riferiscono che la persona che filma chiede con rabbia all’infermiera: “Perché chiedi alle persone di pregare per Gesù Cristo? Chi ti ha mandato qui? Da quale ospedale vieni? Perché dici alle persone che guariranno pregando Gesù Cristo?”.

B.S Thakur, sovrintendente locale del distretto di Ratlam, ha detto di aver ricevuto lamentele sul comportamento dell’infermiera cristiana che avrebbe evangelizzato durante una campagna di salute pubblica chiamata “Kill Coronavirus”. A seguito delle denunce, l’infermiera è stata portata in questura dove è stata lungamente interrogata e ha rischiato di perdere il lavoro.

Per Sajan K George, presidente del Consiglio mondiale dei cristiani indiani (Gcic), si tratta di “false accuse abilmente costruite contro una persona che mette in pericolo la propria vita per quella degli altri”.

Il presidente del Gcic ha detto ad Asia News che l’infermiera era in servizio andando casa per casa nel distretto di Ratlam, dove c’è un focolaio di casi di Covid-19 con un numero alto di morti per l’epidemia.

“Le forze settarie di destra stanno usando le disposizioni del Madhya Pradesh Religious Freedom Act 2021 per fare false dichiarazioni di conversione. Questa legge viene utilizzata come strumento per terrorizzare la comunità cristiana”, ha denunciato Sajan K George, che deplora l’aggressione a una “giovane infermiera” che stava semplicemente facendo il suo lavoro “a proprio rischio”, “prendendosi cura e aiutando il distretto e la stato in questa seconda ondata di pandemia”.

Ti sveliamo gli 11 trucchi dell'Anticristo per rubare le anime

Ti sveliamo gli 11 trucchi dell'Anticristo per rubare le anime

Missionario Cristiano ucciso dagli estremisti islamici insieme al figlio

Missionario Cristiano ucciso dagli estremisti islamici insieme al figlio

Infermiera cristiana accusata di volere convertire i suoi pazienti

Infermiera cristiana accusata di volere convertire i suoi pazienti

Attacco contro i Cristiani, 8 morti, anche un prete assassinato

Attacco contro i Cristiani, 8 morti, anche un prete assassinato

Altra strage di Cristiani, 22 morti, anche bambini, cos'è successo

Altra strage di Cristiani, 22 morti, anche bambini, cos'è successo

Ucciso dai terroristi islamici perché Cristiano, ora rischiano i suoi figli

Ucciso dai terroristi islamici perché Cristiano, ora rischiano i suoi figli

"Se adorare Gesù è un crimine, allora lo farò ogni giorno"

"Se adorare Gesù è un crimine, allora lo farò ogni giorno"