Io sono sovrano di ogni cosa

Sono tuo padre, il tuo Dio misericordioso, immenso nella gloria e con amore infinito. In questo dialogo voglio dirti che io sono il sovrano di ogni cosa. In questo mondo tutto accade se io voglio e tutto si muove secondo la mia volontà. Molti di voi non credono a questo e pensano che loro dominano la loro vita e spesso anche quella degli altri. Ma sono io che muovo la mia mano potente e permetto che certe cose avvengono. Anche il male fatto dagli uomini è governato da me. Io vi lascio liberi di agire e di scegliere tra il bene e il male ma sono io che decido se potete compierlo, se vi devo lasciare liberi. A volte vi lascio liberi di agire, di fare il male solo per la santificazione delle anime predilette.

Come disse mio figlio Gesù “due passeri non si vendono per un soldo eppure nessuno è dimenticato di fronte al vostro Dio”. Io curo ogni mia creatura. Io conosco tutto di ognuno di voi. Conosco i vostri pensieri, le vostre preoccupazioni, le vostre angosce, tutto ciò che avete bisogno, ma spesso io intervengo nella vita dei miei figli in un modo misterioso che neanche voi capite ma sono io a governare tutto. Tu non devi temere nulla, vivi la mia amicizia, prega, ama i tuoi fratelli ed io guido i tuoi passi verso la santità, verso la vita eterna e in questo mondo non manchi di nulla.

Figlio mio tanto amato non temere il tuo Dio. Io vedo spesso che in te c’è un timore, che hai paura, temi che le cose non vanno per il verso giusto ma tu devi seguire le mie ispirazioni che io metto nel tuo cuore per fare la mia volontà. Io sono il sovrano di questo mondo. Anche il demonio pur essendo il “principe di questo mondo” sa che il suo potere di tentare l’uomo è limitato. Anche lui sa che deve sottomettersi a me e a un mio cenno lui fugge dalla mia creatura. Io permetto la sua tentazione per mettere alla prova la vostra fede ma anche la tentazione ha un limite. Io non permetto che questo limite sia superato.

Io sono il governatore di questo mondo. Molti uomini io li lascio liberi di agire, lascio liberi di opprimere il povero per la santificazione delle anime predilette. Ma comunque io chiamo a conversione ogni uomo, anche i potenti. State attenti ad ascoltare i miei richiami. Anche se avete fatto del male seguite i richiami che io mi faccio. Io vi chiamo a me e voglio che ogni uomo si salvi. Figli miei non temete io sono un padre buono e anche se avete fatto molto male voglio che la vostra anima sia salva, voglio la vita eterna per ognuno di voi.

Io provvedo a ogni cosa. Io provvedo a ogni situazione della tua vita. Anche se a volte non senti la mia presenza io nel mistero della mia onnipotenza agisco e compio la mia opera nella tua vita. Se non fosse così io non sarei Dio. Se non agisco in questo mondo non curerei le mie creature tanto amate. Devi avere fiducia in me e se a volte la tua situazione può essere disperata non devi avere timore io sto chiamando la tua anima a un cambiamento per farti crescere e attirarti a me. Figlio mio tanto amato tu devi capire queste cose e devi affidare a me tutta la tua vita. Devi comportarti come quando stavi nel grembo di tua madre. Tu non facevi nulla per crescere ma io ti curavo fino alla tua nascita. Così devi fare per tutta la tua vita, devi affidare a me la tua esistenza, devi vivere la mia amicizia e devi fidarti di me.

Io governo tutto. Sono un Dio onnipotente e onnipresente. Sono più onnipotente di quando tu possa pensare. La mia onnipotenza si estende a ogni creatura e ogni situazione in questo mondo. Io agisco in un modo misterioso. A volte anche quando vedi guerre, temporali, terremoti, devastazioni, anche in queste cose c’è la mia mano, c’è la mia volontà. Ma anche queste cose devono accadere in questo mondo, anche queste cose santificano l’intera umanità.

Figlio mio non temere. Io governo tutto e mi muovo sempre a compassione dell’intera umanità, per ogni uomo. Abbi fede in me e amami. Io sono tuo padre e vedrai che la mia volontà in questo mondo e per la vostra salvezza. Voi dovete cercare il bene, dovete cercare i miei comandi, dovete vivere la mia amicizia poi sarò io a fare tutto.

Articoli correlati