LA CARNE NON GIOVA A NULLA, LO SPIRITO DA VITA

O mio figlio tanto amato sono il tuo Padre Celeste, ti amo di un amore immenso e infinito, senza di te la mia onnipotenza sarebbe vana in te si dimostra il mio amore e la mia creazione. Che fai? Guardi la tua vita e vedi tante cose che non vanno. La tua situazione economica, la vita sentimentale, il lavoro non da soddisfazioni e non credi più in te stesso. Sono venuto a dirti, non temere, la carne non giova a nulla ma lo spirito da vita.

Chiedimi lo Spirito Santo. Chiedimi il mio spirito. Se tu possiedi il mio spirito vedrai la vita con occhi diversi, vedrai la vita con i miei occhi, con gli occhi di Dio. Il mondo ormai e immerso il un pieno materialismo e ognuno pensa solo a far accrescere le proprie ricchezze e il proprio benessere. La scena di questo mondo passa. Tutto ciò che possiedi non resterà nulla. Ama la tua anima, dagli cura, dagli nutrimento con il cibo spirituale dell’Eucaristia e la preghiera. Impegnati nella tua vita a seguire gli insegnamenti di mio figlio Gesù.

Lui era onnipotente, tutto poteva nel mio nome, io lo avevo reso grande sin dalla nascita, eppure lui ha pensato solo a diffondere la mia parola, il mio pensiero. Lui questo ha voluto insegnarti. E’ venuto su questa terra per dirti che la carne non giova a nulla ma lo spirito da vita. Se tu segui le tue passioni sarai confuso ed amareggiato invece se segui me che sono il tuo creatore e Padre vedrai che la tua vita scorrerà felice ed io ti proteggerò da tutte le insidie del nemico.

Si, il nemico come leone ruggente va in cerca di chi divorare. Ma tu resta legato a me e non temere. Lui contro di te non può niente se tu metti me al primo posto nella tua vita. Lui vuole ingannarti e dirti che la vita è in questo mondo. Ma non farti illudere. La vita non solo è in questo mondo, la vita è eterna. La vita è oltre questo mondo. La tua anima è immortale e la vita continua nel mio regno. Di questo non devi avere dubbi, devi essere certo ed avere fiducia in me, io che sono tuo Padre il tuo creatore.

Figlio mio lascia stare le passioni di questo mondo. Io non voglio che tu viva una vita sterile ma che segui la tua vocazione ma non attaccare la tua vita a questo mondo. Io seguo tutto i tuoi passi e controllo tutta la tua esistenza ma ti lascio libero di scegliere per la tua vita. A volte intervengo per darti luce ma non sempre sei attento ai miei richiami. Figlio mio sono venuto a dirti, lascia stare le passioni di questo mondo, la carne non giova a nulla ma lo spirito da vita.

Mio figlio Gesù disse queste parole al buon Nicodemo che cercava la verità e la cercava in mio figlio. Lui aveva capito a differenza degli altri dottori della legge che in mio figlio Gesù risiedeva la verità. E tu? Tu, hai capito che mio figlio Gesù è la verità? Oppure cerchi la verità nelle ricchezze e nei beni materiali. Resterai confuso e deluso se agisci così. Abbandona il pensiero di questo mondo e dirigi i tuoi passi verso di me io che posso darti vita, io che posso darti la vita eterna.

Molte volte sono intervenuto nella tua vita. Quello che tu chiamo caso, fortuna, opportunità, sono io che faccio e apro le strade nella tua esistenza. Lo faccio per mostrarti il mio amore verso di te, la mia cura che ho per la mia creatura. Io penso sempre a te ma tu ti rivolgi a me? Mi hai mai ringraziato per tutto quello che ho fatto? Oppure ti ricordi di me solo nelle malattie, persecuzioni, malessere e vuoi che io faccia quello che vuoi tu? Le persecuzioni a volte avvengono dato che fanno parte della vita ma anche il motivo che ti ricordi di me più nelle persecuzioni che nel benessere che ti concedo.

Figlio mio vieni a me. Non seguire le passioni di questo mondo, segui me, segui il tuo creatore, il tuo Padre. Non seguire la carne. La carne non giova a nulla ma lo spirito da vita. Io che sono Spirito Santo sono pronto a riempirti di me se tu lo vuoi. Basta che ti rivolgi a me mia creatura tanto amata.

Ti amo, Dio Padre.

SCRITTO DA PAOLO TESCIONE
VIETATA LA DIFFUSIONE A SCOPO DI LUCRO

Articoli correlati