La purificazione della tua anima

La più grande sofferenza che possiamo sopportare è un desiderio spirituale per Dio. Quelli del Purgatorio soffrono molto perché desiderano Dio e non lo possiedono ancora pienamente. Dobbiamo entrare nella stessa purificazione qui e ora. Dobbiamo lasciarci desiderare da Dio. Dobbiamo vederLo e renderci conto che non Lo possediamo ancora pienamente e che Lui non ci possiede ancora completamente a causa del nostro peccato. Questo sarà doloroso, ma è necessario se vogliamo essere purificati da tutto ciò che ci impedisce dalla Sua perfetta Misericordia (Vedi il Diario n. 20-21).

Rifletti sul fatto che è necessaria la purificazione spirituale della tua anima. Idealmente, abbracciamo tutti questa purificazione qui e ora. Perché aspettare? Cerchi di crescere in questa purificazione? Sei disposto a lasciare che la tua anima brami di Dio e di averLo come unico desiderio? Se è così, tutto il resto della vita andrà a posto mentre Lo cerchi e quando scopri la Divina Misericordia che ti aspetta.

Signore, per favore purifica la mia anima in ogni modo. Permettimi di entrare nel mio purgatorio qui e ora. Lascia che la mia anima si consumi di un desiderio per Te e lascia che quel desiderio offuschi ogni altro desiderio della mia vita. Gesù io credo in te.

Articoli correlati