Le caratteristiche che deve avere una vera persona cristiana

Alcune persone potrebbero chiamarti un ragazzo, altre potrebbero chiamarti un giovane. Preferisco il termine giovane perché stai crescendo e stai diventando un vero uomo di Dio . Ma cosa significa? Cosa significa essere un uomo di Dio, e come puoi iniziare a costruire su queste cose ora, mentre sei nella tua adolescenza? Ecco alcune caratteristiche di un uomo devoto:

Mantiene puro il suo cuore
Oh, quelle stupide tentazioni! Sanno come ostacolare il nostro cammino cristiano e il nostro rapporto con Dio. Un uomo divino si sforza di avere la purezza del cuore. Si sforza di evitare la lussuria e altre tentazioni e lavora duramente per superarle. Un uomo santo è un uomo perfetto? Beh, a meno che non sia Gesù. Quindi, ci saranno momenti in cui un uomo divino commette un errore . Tuttavia, lavora per assicurarsi che quegli errori siano ridotti al minimo.

Mantiene la mente acuta
Un uomo divino desidera essere saggio in modo da poter fare delle buone scelte. Studia la sua Bibbia e lavora sodo per diventare una persona più intelligente e disciplinata. Vuole sapere cosa sta succedendo nel mondo per vedere come può fare il lavoro di Dio. Vuole conoscere la risposta di Dio a qualsiasi situazione possa incontrare. Ciò significa trascorrere del tempo nello studio della Bibbia , fare i compiti, prendere sul serio la scuola e passare il tempo in preghiera e in chiesa.

Ha integrità
Un uomo divino è uno che pone l’accento sulla propria integrità. Si sforza di essere onesto e giusto. Lavora per sviluppare una solida base etica. Ha una comprensione del comportamento divino e vuole vivere per piacere a Dio. Un uomo divino ha un buon carattere e una coscienza pulita.

Usa saggiamente le sue parole
A volte parliamo tutti fuori turno e spesso siamo più veloci a parlare che a pensare a ciò che dovremmo dire. Un uomo divino pone l’accento sul parlare bene con gli altri. Questo non significa che un uomo divino eviti la verità o eviti il ​​confronto. In realtà lavora per dire la verità in modo amorevole e in modo che le persone lo rispettino per la sua onestà.

Lavora duro
Nel mondo di oggi, siamo spesso scoraggiati dal duro lavoro. Sembra esserci un’importanza sottostante posta sulla ricerca di una strada facile attraverso qualcosa piuttosto che farlo bene. Eppure un uomo divino sa che Dio vuole che lavoriamo sodo e facciamo bene il nostro lavoro. Vuole che siamo un esempio per il mondo di ciò che può portare un buon duro lavoro. Se iniziamo a sviluppare questa disciplina all’inizio del liceo, si tradurrà bene quando entreremo nel college o nella forza lavoro.

Si dedica a Dio
Dio è sempre una priorità per un uomo divino. L’uomo guarda a Dio per guidarlo e dirigere i suoi movimenti. Si affida a Dio per fornirgli una comprensione delle situazioni. Dedica il suo tempo al lavoro divino. Gli uomini devoti vanno in chiesa. Trascorrono del tempo in preghiera. Leggono i devozionali e raggiungono la comunità . Trascorrono anche del tempo a sviluppare una relazione con Dio. Queste sono tutte cose facili che puoi iniziare a fare proprio ora per far crescere la tua relazione con Dio.

Non si arrende mai
Ci sentiamo tutti sconfitti nei momenti in cui vogliamo solo arrenderci. Ci sono momenti in cui il nemico entra e cerca di portarci via il piano di Dio e pone barriere e ostacoli. Un uomo divino conosce la differenza tra il piano di Dio e il suo. Sa non mollare mai quando è il piano di Dio e perseverare in una situazione, e sa anche quando cambiare direzione quando permette alla propria mente di ostacolare il piano di Dio. Sviluppare la tenacia per andare avanti non è facile al liceo, ma iniziare in piccolo e provare.

Dà senza lamentele
La società ci dice di cercare sempre il n. 1, ma chi è in realtà il n. 1? È dio? Dovrebbe essere, e un uomo divino lo sa. Quando guardiamo a Dio, ci dà un cuore per il dare. Quando facciamo il lavoro di Dio , diamo agli altri, e Dio ci dà un cuore che vola quando lo facciamo. Non sembra mai un peso. Un uomo divino dà il suo tempo o il suo denaro senza lamentarsi perché è la gloria di Dio che cerca. Possiamo iniziare a sviluppare questo altruismo facendoci coinvolgere ora. Se non hai soldi da dare, prova il tuo tempo.Partecipa a un programma di sensibilizzazione. Fai qualcosa e restituisci qualcosa. È tutto per la gloria di Dio e nel frattempo aiuta le persone.

Articoli correlati