Lettera alla Madonna per il mese di Maggio

Lettera alla Madonna. Cara mamma Maria è iniziato il mese di Maggio, il mese a te dedicato dove tanti fedeli ti pregano e ti benedicono. Anche io in questo mese, come i tanti mesi di Maggio fatti in passato, sono qui per dire bene di te e pregarti.

Cara mamma in questo mese non voglio chiederti grazie. Cara mamma in questo mese di Maggio voglio solo ringraziarti. Io so che tu mi sei sempre vicino e per questo non devo chiederti nulla ma sei stesso tu a dirmi di quello che ho bisogno.

Quando il terremoto incombe e la terra trema tu sei vicino a me per sostenermi. I mari straripano e inondano tutto tu mi poni sul tuo grembo e mi difendi e proteggi. Quando il nemico è in agguato e vuole attaccarmi tu sei alle mie spalle per proteggermi. Quando la salute viene meno e il mio corpo è malato tu mi sostieni e mi dai forza, grazie e guarigione.

Lettera alla Madonna. Cara madre Maria, regina del cielo e della mia vita tu mi sei sempre vicino anche quando non ti vedo, anche quando le avversità sembrano vincere e il male avanza. Tu sei qui vicino a me e con pazienza mi aiuti anche quando il peccato mi sommerge e la fede viene meno. Sento le tue braccia intorno al mio collo, il tuo calore di mamma nel mio cuore.

In questo mese cara mamma molti ti pregano, recitano il Rosario, fanno fioretti, offrono fiori e offerte. Io invece non faccio nulla, non riesco a darti nessun dono per renderti grazie. Io sono a mani vuote, senza preghiere e offerte da darti. Sono povero ma ricco solo di te, del tuo aiuto, del tuo amore.

Cara mamma Maria, madre di Gesù il Signore, forse qualcosa ti ho dato, qualcosa ho fatto per te. Io ti ho dato il mio cuore, ti ho dato la mia vita nelle tue mani. Sono un figlio pieno di difetti e di peccati ma ti amo e voglio vivere solo per te.

Quando la mia vita finirà in questo mondo e la mia anima sarà chiamata al giudizio di Dio il Signore Gesù per la mia devozione a te mi perdonerà di ogni peccato solo che mi farà stare nel Purgatorio solo perché ho amato una persona più di lui. Questa persona sei tu Maria. Sei tu che hai rubato il cuore di un uomo insignificante e peccatore.

Cara mamma Maria voglio terminare questa lettera con il dirti che nel mese di Maggio non ti offrirò niente come fanno gli altri cristiani devoti. Ti offro solo il mio cuore, la mia persona, il mio amore. Te lo offro oggi, tutto Maggio per l’eternità. Ti amo mamma, Madonna, Immacolata e madre di Gesù il Salvatore.

Scritta da Paolo Tescione

Viene ucciso 19enne per difendere la mamma

Viene ucciso 19enne per difendere la mamma

Perché la messa domenicale è un obbligo

Perché la messa domenicale è un obbligo

Lettera alla Madonna per il mese di Maggio

Lettera alla Madonna per il mese di Maggio

Ragazza violentata : il papà la condanna “Mia figlia era ubriaca”

Ragazza violentata : il papà la condanna “Mia figlia era ubriaca”

Peccato originale un interpretazione moderna

Peccato originale un interpretazione moderna

Elena Gioia ha ucciso il padre con sette coltellate

Elena Gioia ha ucciso il padre con sette coltellate

Aldo Moro il santo della politica

Aldo Moro il santo della politica