Lourdes: il miracolo avvenuto a suor Luigina Traverso

Suor Luigina TRAVERSO. Una forte sensazione di calore! Nata il 22 agosto 1934 a Novi Ligure (Italia). Età : 30 ans. Malattia: Paralisi della gamba sinistra. Data della guarigione : 23-07-1965. Guarigione riconosciuta il 11.10.2012 da Mons. Alceste Catella, vescovo di Casale Monferrato. Suor Luigina Traverso è nata il 22 Agosto 1934 a Novi Ligure (Piemonte), Italia, nel giorno della festa di Maria Regina. Non ha ancora 30 anni quando accusa i primi sintomi di paralisi della gamba sinistra. Dopo diversi interventi chirurgici sulla colonna vertebrale, che non hanno dato esito alcuno, nei primi anni ’60 la religiosa, obbligata a rimanere a letto, chiede alla Madre Superiora della sua comunità il permesso di fare un pellegrinaggio a Lourdes. Parte alla fine di luglio del 1965. Il 23 luglio, durante la partecipazione all’Eucaristia, al passaggio del Santissimo Sacramento sente una forte sensazione di calore e benessere che la spinge ad alzarsi dalla barella. Il dolore è scomparso, il suo piede ha recuperato la mobilità. Dopo una prima visita al Bureau des Constatations Médicales, suor Luigina torna l’anno seguente. Viene presa la decisione di aprire un dossier. Sono necessarie tre riunioni del Bureau des Constatations Médicales (nel 1966, 1984 e 2010) e ulteriori esami medici prima che questo attesti la guarigione della religiosa. Il 19 Novembre 2011, a Parigi, il CMIL (Comitato Medico Internazionale di Lourdes) conferma il suo carattere “inspiegabile allo stato attuale delle conoscenze della scienza”. In seguito, dopo uno studio del dossier, Mons. Alceste Catella, vescovo di Casale Monferrato, ha deciso di dichiarare, in nome della Chiesa, che la guarigione inspiegabile di Suor Luigina è un miracolo.

Articoli correlati