Medico Cristiano viene promosso e i colleghi musulmani lo picchiano e maltrattano

“Alcuni medici musulmani hanno fatto irruzione nel mio ufficio. Mi hanno maltrattato, picchiato e trascinato a terra davanti a un agente di polizia. Il poliziotto non mi ha aiutato e ha rifiutato di denunciare i colpevoli. Tutto è iniziato nell’aprile 2021 dopo la mia promozione a una posizione più elevata in ospedale”.

Come potrebbe un ‘choora’, termine dispregiativo per i cristiani, essere “allo stesso livello” dei medici musulmani in un ospedale del Pakistan?

Questa è la domanda che è stata posta al pakistano Christian Riaz Gill dopo la sua promozione a vicedirettore, come riportato da Morning Star News.

Quando Riaz Gill è stato promosso a questo incarico l’8 aprile scorso, i suoi colleghi hanno minacciato di morte lui e la sua famiglia. Il cristiano ha preferito rifiutare la promozione. Ma quella scelta non è stata chiaramente sufficiente per i suoi colleghi che sono venuti ad aggredirlo nel suo ufficio al Jinnah Postgraduate Medical Center, un ospedale di Karachi, il 23 giugno.

Secondo quanto riferito, i colleghi hanno affermato: “Oggi ti puniremo per sempre… Vedremo come continuerai a lavorare in questo ospedale”.

“Mi hanno maledetto e picchiato e hanno detto che prima avrebbero trascinato il mio corpo in giro per l’ospedale poi mi avrebbero bruciato vivo. Ho continuato a gridare aiuto ma nessuno si è fatto avanti per salvarmi da loro”.

“Hanno iniziato a mandare teppistelli armati a casa mia e in ufficio e hanno minacciato di uccidere me e la mia famiglia se non avessi smesso. Hanno anche lanciato una campagna sui social media al vetriolo contro di me e hanno intentato una causa presso l’Alta Corte contro la mia promozione”.

“Ho già presentato una lettera ufficiale di recesso dalla mia promozione a vicedirettore, cos’altro vogliono da me adesso? Continuano a molestare me e la mia famiglia, ma nessuno presta attenzione alla nostra persecuzione”.

Riaz Gill chiede di essere trasferito in un altro ospedale di Karachi.

Fonte: InfoChretienne.com.

12 Cristiani arrestati perché hanno abbandonato la religione induista

12 Cristiani arrestati perché hanno abbandonato la religione induista

Musulmano tenta di uccidere il fratello che ha deciso di credere in Gesù

Musulmano tenta di uccidere il fratello che ha deciso di credere in Gesù

Bimba cristiana di 8 anni violentata da un insegnante musulmano

Bimba cristiana di 8 anni violentata da un insegnante musulmano

Cristiano condannato all'ergastolo perché accusato di blasfemia contro Maometto

Cristiano condannato all'ergastolo perché accusato di blasfemia contro Maometto

Medico Cristiano viene promosso e i colleghi musulmani lo picchiano e maltrattano

Medico Cristiano viene promosso e i colleghi musulmani lo picchiano e maltrattano

Padre picchia e avvelena la figlia perché convertita al Cristianesimo

Padre picchia e avvelena la figlia perché convertita al Cristianesimo

Ti sveliamo gli 11 trucchi dell'Anticristo per rubare le anime

Ti sveliamo gli 11 trucchi dell'Anticristo per rubare le anime