Meditazione di oggi: Un riassunto di tutto il Vangelo

“Perché Dio ha tanto amato il mondo che ha dato il suo unico Figlio, in modo che chiunque crede in lui non muoia ma possa avere la vita eterna”. Giovanni 3:16

Questo passaggio della Scrittura dal Vangelo di Giovanni è familiare. Spesso, in occasione di grandi eventi pubblici come i giochi sportivi, possiamo trovare qualcuno che mostra un cartello che dice: ” Giovanni 3:16 “. La ragione di ciò è che questo brano offre un riassunto semplice ma chiaro dell’intero Vangelo.

Ci sono quattro verità fondamentali che possiamo trarre da questa Scrittura. Diamo un’occhiata a ciascuno di essi in modo breve.

Primo, è chiaro che il Padre nei cieli ci ama. Lo sappiamo, ma non comprenderemo mai completamente la profondità di questa verità. Dio Padre ci ama di un amore profondo e perfetto. È un amore più profondo di qualsiasi altra cosa che potremmo mai sperimentare nella vita. Il suo amore è perfetto.

Rifletti, oggi, su questo riassunto dell’intero Vangelo

Secondo, l’amore del Padre è stato reso manifesto dal dono di Suo Figlio Gesù. È un profondo atto di amore per il Padre donarci suo Figlio. Il Figlio significava tutto per il Padre e il dono del Figlio a noi significa che il Padre ci dà tutto. Ci dà la sua stessa vita nella persona di Gesù.

Terzo, l’unica risposta appropriata che possiamo dare a un tale dono è la fede. Dobbiamo credere nel potere trasformante dell’accettazione del Figlio nelle nostre vite. Questo dono come un dono che ci dà tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Il Figlio nella nostra vita credendo nella sua missione e dando in cambio la nostra vita a Lui.

Quarto, il risultato di riceverLo e dare in cambio la nostra vita è che siamo salvati. Non periremo nel nostro peccato; piuttosto, ci sarà data la vita eterna. Non c’è altra via per la salvezza che attraverso il Figlio. Dobbiamo conoscere, credere, accettare e abbracciare questa verità.

Rifletti, oggi, su questo riassunto dell’intero Vangelo. Leggilo più volte e memorizzalo. Assapora ogni parola e sappi che abbracciando questo breve passo della Scrittura, stai abbracciando l’intera verità di Dio.

Padre celeste, ti ringrazio per il dono perfetto di Cristo Gesù, tuo Figlio. Dandoci Gesù, ci dai il tuo stesso cuore e la tua anima. Possa io essere aperto a Te più pienamente e al dono perfetto di Gesù nella mia vita. Io credo in te, mio ​​Dio. Per favore aumenta la mia fede e il mio amore. Gesù io credo in te.

Senso di colpa: cos'è e come liberarsene?

Senso di colpa: cos'è e come liberarsene?

Meditazione di oggi: gli attacchi del maligno

Meditazione di oggi: gli attacchi del maligno

Meditazione di oggi: la grandezza di San Giuseppe

Meditazione di oggi: la grandezza di San Giuseppe

Vocazione religiosa: che cos'è e come si riconosce?

Vocazione religiosa: che cos'è e come si riconosce?

Rifletti, oggi, sulle lodi che dai e ricevi

Rifletti, oggi, sulle lodi che dai e ricevi

Lo stupore della fede, meditazione di oggi

Lo stupore della fede, meditazione di oggi

Meditazione di oggi: non trattenere niente

Meditazione di oggi: non trattenere niente