Messaggio della Madonna di Zaro del 26.04.2016 dato ad Angela

Questo pomeriggio la Mamma si è presentata come Regina e Madre di tutti i Popoli.
Aveva un vestito rosaceo, con sopra un grande manto verde che le copriva anche il capo. Aveva una lunga corona del Rosario tra le mani e sotto i suoi piedi scalzi aveva il mondo.
Il mondo era come bagnato dal sangue.
La Mamma era triste e i suoi occhi erano pieni di lacrime.

Sia lodato Gesù Cristo

“Miei cari e amati figlioli, anche quest’oggi sono qui in mezzo a voi per accogliervi tutti e mettervi nel mio cuore Immacolato.
Figli miei, nel mio cuore c’è posto per tutti, bussate e io vi farò entrare. Sono la vostra mamma e vi aspetto tutti a braccia aperte.
Convertitevi figlioli, convertitevi prima che sia troppo tardi.
Figlioli miei, i tempi sono brevi, sono davvero vicini ed io se sono qui è perchè voglio salvarvi.
Figlioli, in ogni mio messaggio, vi chiedo: convertitevi! Avvicinatevi ai sacramenti, non aspettate di vedere segni e prodigi. Il segno è mio Figlio Gesù vivo e vero nel Santissimo Sacramento dell’Altare. È lì che avvengono le grazie più grandi.
Io sono colei che vi conduce a Gesù.
Figli amatissimi vi prego, oggi, non aspettate domani: decidetevi per Dio e lasciatevi condurre a Lui, il mio amatissimo Figliolo.
Figli miei, il mondo ormai è una grande macchia di peccato e voi ancora non vi decidete per Dio? Lasciate ogni forma di male e affidate la vostra vita nelle mie mani e io vi condurrò a Gesù.”
Poi la mamma ha detto:
“Figlioli, vi prego ancora una volta di pregare per la mia amata Chiesa e per i miei figli prediletti. Figlioli, i sacerdoti sono molto tentati, sono uomini come voi. Pregate per essi, pregate figli.
Pregate affinchè la Chiesa possa avere sante vocazioni. Pregate perchè senza i sacerdoti la Chiesa è morta!”
Poi la mamma ha pregato per tutti i presenti e ha benedetto tutti.
Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Articoli correlati