Musulmano tenta di uccidere il fratello che ha deciso di credere in Gesù

Dopo essersi convertito al Cristianesimo, un uomo che vive nell’est dell’Uganda, in Africa, si sta riprendendo da un colpo di machete alla testa che il fratello musulmano gli ha inflitto il mese scorso. Ne parla BibliaTodo.com.

Abudlawali Kijwalo, 39 anni, proviene da una famiglia di devoti sceicchi e hajji (pellegrini alla Mecca). Il 27 giugno, Kijwalo stava allevando il suo bestiame a Nankodo, nel distretto di Kibuku, quando suo fratello, Musoga Murishid, lo ha affrontato.

I membri della famiglia avevano avvertito Kijwalo di non ascoltare musica gospel o di affermare che Gesù Cristo era il suo Signore e Salvatore. Kijwalo ha detto a Morning Star News che stava ascoltando una stazione radio cristiana quel giorno.

“Sei ancora un musulmano o sei un cristiano ora?” gli ha chiesto Murishid. “Io sono di Cristo”, ha risposto Kijwalo.

Il fratello ha tirato fuori un machete legato sotto la sua lunga veste e lo ha colpito alla testa, facendo crollare a terra. Kijwalo ha cominciato a sanguinare copiosamente mentre il fratello si è allontanato, pensando di averlo ucciso.

Un anziano del villaggio, che ha assistito all’attacco, ha chiamato i soccorsi e si è precipitato ad assisterlo. È stato portato in motocicletta in un centro medico nella vicina città di Kasasira, dove è stato curato.

I mediici hanno detto che Kijwalo sopravviverà ma ha bisogno di riposo e di ulteriori cure. Kijwalo, senza soldi per le spese mediche e il cibo, si è rifugiato in una località sconosciuta.

L’attacco è stato l’ultimo di molti casi di persecuzione dei cristiani in Uganda.

La Costituzione ugandese e altre leggi stabiliscono la libertà religiosa, compreso il diritto di propagare la propria fede e di convertirsi da una fede all’altra. I musulmani rappresentano non più del 12% della popolazione dell’Uganda, con un’alta concentrazione nelle parti orientali del Paese.

Coppia aggredita perché cristiana, "siamo salvi grazie a Dio"

Coppia aggredita perché cristiana, "siamo salvi grazie a Dio"

In Myanmar razzi contro la Cattedrale del Sacro Cuore

In Myanmar razzi contro la Cattedrale del Sacro Cuore

Comunità cristiana aggredita in India dagli estremisti indù, il motivo

Comunità cristiana aggredita in India dagli estremisti indù, il motivo

In Cina è sempre più difficile leggere la Bibbia, cosa sta succedendo

In Cina è sempre più difficile leggere la Bibbia, cosa sta succedendo

4 famiglie Cristiane perseguitate in India, gli hanno anche impedito di bere

4 famiglie Cristiane perseguitate in India, gli hanno anche impedito di bere

"Contattiamo i cristiani in Afghanistan ma tacciono"

"Contattiamo i cristiani in Afghanistan ma tacciono"

Musulmano arrestato con l'accusa di blasfemia, ha detto che la Bibbia è finzione

Musulmano arrestato con l'accusa di blasfemia, ha detto che la Bibbia è finzione