Prete rapito e cuoco ucciso, attacco a una chiesa della Nigeria

Uomini armati hanno preso d’assalto ieri notte, alle 23:30 (ora locale) la casa parrocchiale della chiesa di Ikulu Fari, a Chawai, nell’area del governo locale di Kauru, nello Stato di Kaduna, nel centro-nord della Nigeria. Lo riferisce Fides.

Durante l’assalto è stato rapito un sacerdote don Joseph Shekari, e ucciso un cuoco che lavorava nella casa parrocchiale. Il nome della vittima è ancora da identificare.

Lo Stato di Kaduna è una delle aree della Nigeria colpite dall’ondata di violenza che sta seminando morte e distruzione nelle ultime settimane. La Nigeria centrale e nordoccidentale è da anni teatro di scorrere di bande criminali, che razziano villaggi, rubano bestiame, depredano e uccidono persone. Domenica 31 gennaio undici persone sono state uccise nell’assalto al villaggio di Kurmin Masara nell’area del governo locale di Zangon Kataf.

Preghiamo per l’anima del cuoco e affinché il sacerdote possa essere liberato al più presto.

Articoli correlati