Non guardare alle apparenze

Sono tuo Padre, Dio misericordioso e pietoso pronto ad accoglierti sempre. Non devi guardare alle apparenze.
Molti uomini in questo mondo pensano solo ad apparire migliori ai propri simili, ma io non voglio che voi vivete così. Io che sono Dio conosco il cuore di ogni uomo e non mi fermo alle apparenze. Alla fine della vostra vita sarete giudicati da me in base all’amore e non su ciò che avete fatto, costruito o dominato. Certo io chiamo ogni uomo a vivere la vita in pieno e a non essere ozioso ma tutti voi dovete credere e sviluppare l’amore per me e per i vostri fratelli.

Come mai guardi l’apparenza del tuo fratello? Lui vive quella vita ed è lontano da me e non conosce il mio amore, quindi non giudicarlo. Sa se tu mi conosci allora prega me per il tuo fratello lontano e non giudicarlo sull’apparenza. Diffondete il mio messaggio d’amore tra gli uomini che vivono vicino a te e se per caso ti evitano e ti deridono non temere tu non perderai la tua ricompensa.

Siete tutti fratelli e non giudicatevi a vicenda sulle apparenze. Io sono Dio, l’onnipotente e guardo il cuore di ogni uomo. Se per caso un uomo vive lontano da me io aspetto il suo ritorno proprio come disse mio figlio Gesù nella parabola del figliol prodigo. Io sto alla finestra è aspetto ogni mio figlio che vive lontano da me. E quando viene a me io faccio festa nel mio regno dato che ho guadagnato mio figlio, la mia creatura, il mio tutto.

Non sono forse io misericordioso? Io sono sempre pronto a perdonare e non guardo le apparenze. Tu che sei un figlio che mi stai vicino non guardare il male che compie il tuo fratello ma anzi cerca di farlo tornare a me. Grande sarà la tua ricompensa su tu guadagni il tuo fratello e fai venire un figlio a me.

A tutti voi vi dico non vivete secondo le apparenze. In questo mondo materialista tutti pensano come arricchirsi, come vestire bene, avere auto di lusso, una bella casa, ma pochi pensano a rendere la propria anima come un faro di luce. Poi quando si trovano nelle difficoltà che non possono risolvere si rivolgono a me per curare i loro problemi. Ma io voglio il vostro cuore, il vostro amore, la vostra stessa vita, al fine che viviate per me in questa vita e per l’eternità.

Voi tutti non guardate alle apparenze dei vostri fratelli ma nemmeno di quello che vi impone il mondo. Cercate di vivere la mia parola, il mio vangelo, solo così potete avere la pace. La salvezza dell’anima, il vero aiuto in questo mondo, la pace, non viene dalla vostra condizione materiale e dal possedere ma viene dalla grazie e dalla comunione che avete con me.

Se per caso un tuo fratello commette una colpa contro di te, perdonalo. Sai il perdono è la più grande forma di amore che ogni uomo può dare. Io perdono sempre e voglio che anche voi che siete tutti fratelli vi perdonate a vicenda. Dovete perdonare soprattutto quei miei figli che sono lontani, che compiono il male e non conoscono il mio amore. Tu quando perdoni la mia grazia invade la tua anima e la luce che viene da me brilla su tutta la tua vita. Tu non lo vedi ma io che abito in ogni posto e vivo nei cieli riesco a vedere la luce d’amore che viene dal tuo perdono.

Mi raccomando figli miei, mie care creature, non guardate alle apparenze. Non fermatevi all’aspetto esteriore di una persona oppure ad una sua azione negativa. Fate come me quando guardo un uomo vedo una mia creatura che ha bisogno del mio aiuto per essere salvato e non condannato. Io non guardo alle apparenze vedo il cuore e quando questo cuore è lontano da me io lo plasmo e aspetto che ritorni. Voi siete tutte mie creature amate e voglio la salvezza di tutti.

Teoria dell'accaduto (stravolgerà la tua esistenza)

Teoria dell'accaduto (stravolgerà la tua esistenza)

Paolo Tescione: vi presento il mio nuovo blog "io amo Gesù" STAR UP 1 FEBBRAIO 2021

Paolo Tescione: vi presento il mio nuovo blog "io amo Gesù" STAR UP 1 FEBBRAIO 2021

Lettera di un ragazzo con handicap

Lettera di un ragazzo con handicap

Il mio dialogo con Dio (di Paolo Tescione)

Il mio dialogo con Dio (di Paolo Tescione)

Ciao, sono Covid 19...

Ciao, sono Covid 19...

13 Ottobre il miracolo del sole e le prove della vita

13 Ottobre il miracolo del sole e le prove della vita

Lettera a Papa Francesco "hai fatto quello che potevi"

Lettera a Papa Francesco "hai fatto quello che potevi"