Papa Benedetto rifiuta l’eredità del suo defunto fratello

Papa Benedetto XVI in pensione ha rifiutato l’eredità del fratello Georg, morto a luglio, ha riferito l’agenzia di stampa cattolica tedesca KNA.

Per questo “il patrimonio di Georg Ratzinger va alla Santa Sede”, ha detto al quotidiano Bild am Sonntag Johannes Hofmann, decano della St. Johann Collegiate Church. Lo afferma il poscritto di mons. Testamento di Ratzinger, ha detto.

La casa di Regensburg, in Germania, dove mons. Ratzinger vissuto appartiene a St. Johann’s, dice il rapporto. La tenuta del monsignore è costituita principalmente da composizioni, spartiti del coro di Regensburg Domspatzen, una piccola biblioteca e foto di famiglia.

Bild am Sonntag ha citato in modo anonimo un confidente di Papa Benedetto in pensione dicendo che “certamente riceverà ancora uno o due ricordi”. Tuttavia, portava i ricordi di suo fratello “nel cuore”, così il 93enne “non ha più bisogno di accumulare cose materiali”.

Mons. Ratzinger, 96 anni, è morto a Regensburg il 1 luglio. Il papa in pensione aveva fatto visita al fratello maggiore a metà giugno dopo che le sue condizioni di salute erano peggiorate.

Mons. Ratzinger era l’ultimo parente stretto in pensione di Papa Benedetto. Ha diretto il coro Regensburg Domspatzen dal 1964 al 1994

Vaticano: abusi al Preseminario San Pio

Vaticano: abusi al Preseminario San Pio

Papa Francesco elogia gli italiani morti nel Congo

Papa Francesco elogia gli italiani morti nel Congo

Il papa: una lettera per le vittime del Congo

Il papa: una lettera per le vittime del Congo

Luca Attanasio ambasciatore italiano: ucciso in Congo

Luca Attanasio ambasciatore italiano: ucciso in Congo

Il Papa celebra l'apparizione della Divina Misericordia

Il Papa celebra l'apparizione della Divina Misericordia

Papa Francesco: il diavolo è bugiardo

Papa Francesco: il diavolo è bugiardo

Perù: manca l'ossigeno, il papa: nessuno deve essere lasciato solo

Perù: manca l'ossigeno, il papa: nessuno deve essere lasciato solo