Papa Francesco: preparati a incontrare il Signore con buone azioni ispirate dal suo amore

Papa Francesco ha detto domenica che è importante non dimenticare che alla fine della propria vita ci sarà “un appuntamento definitivo con Dio”.

“Se vogliamo essere pronti per l’incontro finale con il Signore, dobbiamo cooperare con Lui ora e compiere buone azioni ispirate dal suo amore”, ha detto Papa Francesco nel suo discorso all’Angelus dell’8 novembre.

“Essere saggi e prudenti significa non aspettare l’ultimo momento per corrispondere alla grazia di Dio, ma farlo attivamente e immediatamente, a partire da ora”, ha detto ai pellegrini riuniti in piazza San Pietro.

Il papa ha riflettuto sul vangelo di domenica dal capitolo 25 del vangelo di Matteo in cui Gesù racconta una parabola di dieci vergini invitate a un banchetto di nozze. Papa Francesco ha detto che in questa parabola il banchetto di nozze è un simbolo del Regno dei cieli, e che ai tempi di Gesù era consuetudine che i matrimoni si celebrassero di notte, motivo per cui le vergini dovevano ricordarsi di portare l’olio per le loro lampade .

“È chiaro che con questa parabola Gesù vuole dirci che dobbiamo essere preparati per la sua venuta”, ha detto il papa.

“Non solo la venuta finale, ma anche per gli incontri quotidiani, grandi e piccoli, in vista di quell’incontro, per il quale la lampada della fede non basta; abbiamo anche bisogno dell’olio della carità e delle buone opere. Come dice l’apostolo Paolo, la fede che ci unisce veramente a Gesù è ‘fede che opera mediante l’amore’ “.

Papa Francesco ha detto che le persone, purtroppo, spesso dimenticano “lo scopo della nostra vita, cioè l’appuntamento definitivo con Dio”, perdendo così il senso di attesa e rendendo assoluto il presente.

“Quando si rende il presente assoluto, si guarda solo al presente, perdendo il senso di aspettativa, che è così buono e così necessario”, ha detto.

“Se invece siamo vigilanti e corrispondiamo alla grazia di Dio facendo il bene, possiamo attendere serenamente la venuta dello sposo. Il Signore potrà venire anche mentre dormiamo: questo non ci preoccuperà, perché abbiamo la riserva di olio accumulata attraverso le nostre buone opere quotidiane, accumulata con quell’attesa del Signore, che venga al più presto e affinché venga a portarci con sé ”, ha detto Papa Francesco.

Dopo aver recitato l’Angelus, Papa Francesco ha detto che ha pensato alle persone del Centro America colpite dal recente uragano. L’uragano Eta, un uragano di categoria 4, ha ucciso almeno 100 persone e ha lasciato migliaia di sfollati in Honduras e Nicaragua. Il Catholic Relief Services ha lavorato per fornire alloggi e cibo agli sfollati.

“Possa il Signore accogliere i defunti, confortare le loro famiglie e sostenere i più bisognosi, così come tutti coloro che stanno facendo tutto il possibile per aiutarli”, ha pregato il papa.

Papa Francesco ha anche lanciato un appello per la pace in Etiopia e Libia. Ha chiesto preghiere per il “Libyan Political Dialogue Forum” che si terrà in Tunisia.

“Vista l’importanza dell’evento, mi auguro vivamente che in questo momento delicato si possa trovare una soluzione alla lunga sofferenza del popolo libico e che il recente accordo per un cessate il fuoco permanente venga rispettato e attuato. Preghiamo per i delegati del Forum, per la pace e la stabilità in Libia ”, ha detto.

Il papa ha anche chiesto un applauso celebrativo per la beata Joan Roig Diggle, beatificata durante una messa presso la Sagrada Familia di Barcellona il 7 novembre.

La beata Joan Roig era una martire spagnola di 19 anni che diede la vita proteggendo l’Eucaristia durante la guerra civile spagnola.

“Il suo esempio susciti in tutti, soprattutto nei giovani, il desiderio di vivere appieno la vocazione cristiana. Un applauso a questo giovane Beato, così coraggioso ”, ha detto Papa Francesco.

Muore a 60 anni Maradona: "tra genio e follia" riposa in pace

Muore a 60 anni Maradona: "tra genio e follia" riposa in pace

La polizia britannica interrompe il battesimo nella chiesa di Londra per le restrizioni sul coronavirus

La polizia britannica interrompe il battesimo nella chiesa di Londra per le restrizioni sul coronavirus

Papa Francesco: Stendi la mano ai poveri

Papa Francesco: Stendi la mano ai poveri

Papa Francesco: Prendersi cura dei rifugiati in fuga 'virus di ingiustizia, violenza e guerra'

Papa Francesco: Prendersi cura dei rifugiati in fuga 'virus di ingiustizia, violenza e guerra'

Il cardinale Bassetti è uscito dalla terapia intensiva, rimane in condizioni critiche con COVID-19

Il cardinale Bassetti è uscito dalla terapia intensiva, rimane in condizioni critiche con COVID-19

Papa Francesco telefono Biden il nuovo presidente degli Stati Uniti

Papa Francesco telefono Biden il nuovo presidente degli Stati Uniti

Parrocchia di Chicago, statua di Maria contrassegnata da graffiti

Parrocchia di Chicago, statua di Maria contrassegnata da graffiti