Perché era importante la tribù di Beniamino nella Bibbia?

Rispetto ad alcune delle altre dodici tribù di Israele e ai loro discendenti, la tribù di Beniamino non riceve molta stampa nella Scrittura. Tuttavia, molte importanti figure bibliche provenivano da questa tribù.

Beniamino, l’ultimo figlio di Giacobbe, uno dei patriarchi d’Israele, era uno dei preferiti di Giacobbe a causa di sua madre. Per quelli di noi che hanno familiarità con il racconto della Genesi di Giacobbe e delle sue due mogli (e un paio di concubine), sappiamo che Giacobbe preferiva Rachele a Lia, e questo significa che aveva una preferenza per i figli di Rachele rispetto a Lia ( Genesi 29 ).

Tuttavia, anche se Beniamino si guadagna un posto come uno dei figli preferiti di Giacobbe, riceve una strana profezia sulla sua prole alla fine della vita di Giacobbe. Giacobbe benedice ciascuno dei suoi figli e fa una profezia sulla loro futura tribù. Questo è quello che Benjamin riceve:

“Benjamin è un lupo famelico; al mattino divora la preda, alla sera divide il bottino ”( Genesi 49:27 ).

Da quello che sappiamo del personaggio di Benjamin dalla narrazione, questo sembra sorprendente. In questo articolo, ci immergeremo nel personaggio di Benjamin, cosa significa la profezia per la tribù di Benjamin, figure importanti della tribù di Benjamin e qual è il significato della tribù.

Chi era Benjamin?
Come accennato prima, Beniamino era il figlio più giovane di Giacobbe, uno dei due figli di Rachele. Non otteniamo molti dettagli su Benjamin dal racconto biblico, perché l’ultima metà della Genesi copre principalmente la vita di Giacobbe.

Sappiamo, tuttavia, che Jacob non sembra imparare dal suo errore di interpretare i favoriti con Jacob, perché lo fa con Benjamin. Quando Giuseppe, non riconosciuto dai suoi fratelli, li mette alla prova minacciando di rendere schiavo Beniamino per avergli “derubato” ( Genesi 44 ), i suoi fratelli lo pregano di lasciare che qualcun altro prenda il posto di Beniamino.

A parte il modo in cui le persone reagiscono a Benjamin nella Scrittura, non abbiamo molti indizi sul suo carattere.

Cosa significa la profezia di Beniamino?
La profezia di Benjamin sembra essere suddivisa in tre parti. La Scrittura paragona la sua tribù a un lupo. E al mattino divora la preda e la sera divide il bottino.

I lupi, come indicato dal commento di John Gill , mostrano un valore militare. Ciò significa che questa tribù avrebbe successo militare ( Giudici 20: 15-25 ), il che ha senso alla luce del resto della profezia quando parla di prede e saccheggi.

Inoltre, come accennato nel commento sopra, questo gioca simbolicamente un’importanza nella vita di uno dei più famosi Benjamintes: l’apostolo Paolo (più su di lui tra un momento). Paolo, nel “mattino” della sua vita, divorava i cristiani, ma alla fine della sua vita, godeva del bottino del cammino cristiano e della vita eterna .

silhouette uomo su una collina al tramonto leggendo la Bibbia

Chi erano le persone importanti della tribù di Beniamino?
Sebbene non siano una tribù di Levi, i Beniaminiti producono una manciata di personaggi importanti nella Scrittura. Ne evidenzieremo alcuni di seguito.

Eud è stato un giudice più oscuro nella storia di Israele. Era un assassino mancino che sconfisse il re di Moab e restaurò Israele dai suoi nemici ( Giudici 3 ). Inoltre, sotto i giudici di Israele come Debora, i beniaminiti ebbero un grande successo militare, come profetizzato.

Anche il secondo membro, Saul , il primo re d’Israele, vide una grande quantità di vittorie militari. Alla fine della sua vita, poiché si era allontanato da Dio, non godeva del bottino del cammino cristiano. Ma all’inizio, quando si avvicinò al passo con il Signore, spesso condusse Israele dalla parte vincente di molte conquiste militari ( 1 Samuele 11-20 ).

Il nostro terzo membro potrebbe essere più una sorpresa per i lettori, poiché non ha partecipato alle prime linee della battaglia. Piuttosto, ha dovuto intraprendere una guerra politica silenziosa per salvare il suo popolo.

In effetti, la regina Ester proviene dalla tribù di Beniamino . Ha contribuito a minare un complotto per distruggere il popolo ebraico dopo aver conquistato il cuore del re Assuero.

Il nostro ultimo esempio dalla tribù di Beniamino viene dal Nuovo Testamento e, per un po ‘, condivide anche il nome di Saul. L’ apostolo Paolo discende dalla discendenza di Beniamino ( Filippesi 3: 4-8 ). Come discusso in precedenza, cerca di divorare la sua preda: i cristiani. Ma dopo aver sperimentato il potere di trasformazione della salvezza, cambia alleanze e sperimenta il bottino alla fine della sua vita.

Qual è il significato della tribù di Beniamino?
La tribù di Benjamin è significativa per una serie di ragioni.

In primo luogo, l’abilità militare e l’aggressione non sempre significano un risultato positivo per la tua tribù. Più famoso nella Scrittura, i beniaminiti stuprano e uccidono una concubina levita. Questo porta le undici tribù a coalizzarsi contro la tribù di Benjamin e a indebolirle gravemente.

Quando uno ha dato un’occhiata a Beniamino, la tribù più piccola di Israele, probabilmente non ha visto una forza con cui fare i conti. Ma come discusso in questo articolo Got Questions , Dio può vedere oltre ciò che l’occhio umano può vedere.

In secondo luogo, abbiamo diverse figure importanti che provengono da questa tribù. Tutti, ad eccezione di Paul, hanno mostrato forza militare, astuzia (nel caso di Esther ed Ehud) e buon senso politico. Noteremo che tutti e quattro quelli menzionati occupavano una posizione elevata di qualche tipo.

Paolo finì per cedere la sua posizione quando seguì Cristo. Ma come si può sostenere, i cristiani ricevono una posizione celeste più elevata quando passano da questo mondo a quello successivo ( 2 Timoteo 2:12 ).

Questo apostolo passò dall’avere potere terreno ad avere una posizione più alta che avrebbe visto realizzarsi in cielo .

Infine, è importante che ci concentriamo sulla parte finale della profezia di Benjamin. Paolo aveva un assaggio di questo quando si unì al cristianesimo. In Apocalisse 7: 8 menziona 12.000 persone della tribù di Beniamino che ricevevano un sigillo dallo Spirito Santo . Coloro che hanno questo sigillo evitano gli effetti delle piaghe e dei giudizi mostrati nei capitoli successivi.

Ciò significa che i beniaminiti non solo hanno sperimentato il bottino militare in senso letterale, ma possono anche godere delle benedizioni della vita eterna. La profezia di Benjamin non solo dura durante l’Antico e il Nuovo Testamento, ma arriverà a un adempimento finale alla fine dei tempi.

20 potenti versetti della Bibbia per aiutarti a essere paziente

20 potenti versetti della Bibbia per aiutarti a essere paziente

Bibbia: qual è il rapporto tra il Padre e il Figlio?

Bibbia: qual è il rapporto tra il Padre e il Figlio?

Perché è così importante ricordare la Pasqua a Natale

Perché è così importante ricordare la Pasqua a Natale

Come chiedere perdono a Dio

Come chiedere perdono a Dio

5 cose che impariamo dalla fede di Giuseppe a Natale

5 cose che impariamo dalla fede di Giuseppe a Natale

È un peccato interrogare Dio?

È un peccato interrogare Dio?

Cosa dovrebbero sapere i cristiani sull'anno del Giubileo

Cosa dovrebbero sapere i cristiani sull'anno del Giubileo