La preghiera

La preghiera recitata 3 volte ha il valore di 9 Rosari

La preghiera recitata 3 volte ha il valore di 9 Rosari. Una pastorella della Baviera il 20/06/1646 si trovava con il suo gregge al pascolo. Lì c’era un’immagine della Madonna davanti alla quale la ragazzina aveva promesso che avrebbe recitato tutti i giorni nove Rosari.

Sopravvenne un grande caldo su quella regione e il bestiame non le lasciò il tempo di pregare. Le apparve allora la nostra Cara Signora e le promise di insegnarle una preghiera che avrebbe avuto lo stesso valore della recita di nove Rosari. Ebbe dalla Signora l’incarico di insegnarla ad altri.

La pastorella, però, tenne per sé la preghiera e il messaggio fino alla morte. L’anima sua, dopo la morte, non riuscì ad avere la pace; Dio le diede la grazia di manifestarsi ed ella disse che non avrebbe trovato la pace, se non avesse rivelato questa preghiera agli uomini, dato che la sua anima era vagante.

Riuscì così a conseguire la pace eterna.
La riportiamo di seguito ricordando che, recitata per tre volte dopo un Rosario, corrisponde all’equivalente impegno di nove Rosari:

Preghiera del saluto da ripetere tre volte dopo ogni Santo Rosario

Dio Ti saluta, o Maria. Dio Ti saluta, o Maria. Dio Ti saluta, o Maria.
O Maria, io Ti saluto 33.000 (trentatremila) volte,
come ti ha salutato l’arcangelo San Gabriele.
E’ gioia per il Tuo Cuore ed anche per il mio cuore, che l’Arcangelo Ti abbia portato il saluto del Cristo.
Ave, o Maria…

Se tu fossi Dio e avessi un compito glorioso che volevi portare a termine, chi sceglieresti? Qualcuno con doni evidenti? O qualcuno che è debole, umile e sembra avere pochissimi doni naturali? Sorprendentemente, Dio sceglie molto spesso i deboli per i compiti più grandi. Questo è un modo attraverso il quale è in grado di manifestare il suo potere onnipotente (vedere il diario # 464).

Rifletti, oggi, sul fatto che tu abbia una visione alta ed elevata di te stesso e delle tue capacità. Se è così, stai attento. Dio ha difficoltà a usare qualcuno che la pensa in questo modo. Cerca di vedere la tua modestia e umiliati davanti alla gloria di Dio. Vuole usarti per grandi cose, ma solo se permetti a Lui di essere colui che agisce dentro e attraverso di te. In questo modo, la gloria appartiene a Lui e l’opera viene compiuta secondo la Sua perfetta saggezza ed è un frutto della Sua abbondante Misericordia.

Signore, mi offro per il Tuo servizio. Aiutami a venire sempre a Te in umiltà, riconoscendo la mia debolezza e il mio peccato. In questo stato umile, per favore risplendi così che la Tua gloria e il Tuo potere faranno grandi cose. Gesù io credo in te.

Come pregare Santa Rita per chiedere una guarigione

Come pregare Santa Rita per chiedere una guarigione

Senti una sirena? Questa è la preghiera che ogni cattolico dovrebbe dire

Senti una sirena? Questa è la preghiera che ogni cattolico dovrebbe dire

Preghiera all'Immacolata Concezione

Preghiera all'Immacolata Concezione

Come pregare Santa Caterina da Siena per evitare un aborto spontaneo

Come pregare Santa Caterina da Siena per evitare un aborto spontaneo

Come pregare la Beata Vergine per chiederLe di guarire da una malattia

Come pregare la Beata Vergine per chiederLe di guarire da una malattia

La preghiera di Padre Pio per il Sacro Cuore di Gesù

La preghiera di Padre Pio per il Sacro Cuore di Gesù

Se la tua Anima è debole, recita questa potente preghiera

Se la tua Anima è debole, recita questa potente preghiera