Rifletti, oggi, sul tuo impegno alla volontà del Padre nella tua vita

Alcuni farisei andarono da Gesù e dissero: “Va ‘via, lascia questa zona perché Erode vuole ucciderti”. Egli rispose: “Va ‘a dire a quella volpe:’ Ecco, io scaccio i demoni e compio guarigioni oggi e domani, e il terzo giorno realizzo il mio scopo”. ” Luca 13: 31-32

Che scambio interessante fu questo tra Gesù e alcuni farisei. È interessante osservare sia l’azione dei farisei che quella di Gesù.

Ci si potrebbe chiedere perché i farisei parlassero a Gesù in questo modo, avvertendolo delle intenzioni di Erode. Erano preoccupati per Gesù e, quindi, cercavano di aiutarlo? Probabilmente no. Sappiamo invece che la maggioranza dei farisei era gelosa e invidiosa di Gesù. In questo caso, sembra che stessero avvertendo Gesù dell’ira di Erode come un modo per cercare di intimidirlo e di lasciare il loro distretto. Naturalmente, Gesù non era intimidito.

A volte sperimentiamo la stessa cosa. A volte possiamo avere qualcuno che viene a raccontarci dei pettegolezzi su di noi con la scusa di cercare di aiutarci, quando in realtà è un modo sottile di intimidirci in modo da riempirci di paura o ansia.

La chiave è reagire solo nel modo in cui fece Gesù di fronte alla stoltezza e alla malizia. Gesù non cedette alle intimidazioni. Non era affatto preoccupato dalla malizia di Erode. Piuttosto, ha risposto in un modo che ha detto ai farisei, in un certo senso: “Non sprecate il vostro tempo cercando di riempirmi di paura o ansia. Sto facendo le opere di mio Padre e questo è tutto ciò di cui dovrei preoccuparmi “.

Cos’è che ti dà fastidio nella vita? Da cosa sei intimidito? Permetti alle opinioni, alla malizia o ai pettegolezzi degli altri di buttarti giù? L’unica cosa di cui dovremmo preoccuparci è fare la volontà del Padre nei cieli. Quando facciamo con sicurezza la Sua volontà, avremo anche la saggezza e il coraggio di cui abbiamo bisogno per rimproverare tutti gli inganni e le stupide intimidazioni nella nostra vita.

Rifletti, oggi, sul tuo impegno alla volontà del Padre nella tua vita. Stai adempiendo la sua volontà? Se è così, trovi che alcune persone vengono e cercano di scoraggiarti? Sforzati di avere la stessa fiducia di Gesù e rimani concentrato sulla missione che Dio ti ha dato.

Signore, confido nella Tua volontà divina. Confido nel piano che hai preparato per me e rifiuto di farmi influenzare o intimidire dalla stoltezza e dalla malizia degli altri. Dammi coraggio e saggezza per tenere gli occhi su di Te in ogni cosa. Gesù io credo in te.

Il suicidio: segnali d'allarme e prevenzione

Il suicidio: segnali d'allarme e prevenzione

Meditazione del giorno: la vera grandezza

Meditazione del giorno: la vera grandezza

Relazioni a distanza, come gestirle?

Relazioni a distanza, come gestirle?

Meditazione: la misericordia va in entrambe le direzioni

Meditazione: la misericordia va in entrambe le direzioni

Meditazione del giorno: Trasfigurato nella gloria

Meditazione del giorno: Trasfigurato nella gloria

La gratitudine: un gesto che cambia la vita

La gratitudine: un gesto che cambia la vita

Meditazione del giorno: pregare per la volontà di Dio

Meditazione del giorno: pregare per la volontà di Dio