Rifletti, oggi, sulla chiamata di Dio nella tua vita. Stai ascoltando?

Quando Gesù nacque a Betlemme di Giudea, ai giorni del re Erode, ecco, i magi dall’est arrivarono a Gerusalemme, dicendo: “Dov’è il neonato re dei Giudei? Abbiamo visto la sua stella nascere e siamo venuti a rendergli omaggio “. Matteo 2: 1–2

I Magi provenivano molto probabilmente dalla Persia, l’Iran moderno. Erano uomini che si dedicavano regolarmente a uno studio delle stelle. Non erano ebrei, ma molto probabilmente erano consapevoli della credenza popolare del popolo ebraico che sarebbe nato un re che li avrebbe salvati.

Questi Magi furono chiamati da Dio per incontrare il Salvatore del mondo. È interessante notare che Dio ha usato qualcosa di loro molto familiare come strumento della loro chiamata: le stelle. Era tra le loro convinzioni che quando nasceva qualcuno di grande importanza, questa nascita era accompagnata da una nuova stella. Così, quando hanno visto questa nuova stella luminosa e brillante, sono stati pieni di curiosità e speranza. Uno degli aspetti più significativi di questa storia è che hanno risposto. Dio li ha chiamati attraverso l’uso di una stella, e hanno scelto di seguire questo segno, intraprendendo un lungo e arduo viaggio.

Dio usa spesso le cose a noi più familiari che fanno parte della nostra vita quotidiana per inviare la Sua chiamata. Ricordiamo, ad esempio, che molti degli Apostoli erano pescatori e Gesù usò la loro occupazione per chiamarli, rendendoli “pescatori di uomini”. Ha usato soprattutto la pesca miracolosa per indicare loro chiaramente che avevano una nuova vocazione.

Nella nostra vita, Dio ci chiama costantemente a cercarlo e ad adorarlo. Userà spesso alcune delle parti più ordinarie della nostra vita per inviare quella chiamata. Come ti chiama? In che modo ti manda una stella da seguire? Molte volte quando Dio parla, ignoriamo la Sua voce. Dobbiamo imparare da questi Magi e rispondere diligentemente quando Lui chiama. Non dobbiamo esitare e dobbiamo cercare di essere quotidianamente attenti ai modi in cui Dio ci invita a una più profonda fiducia, resa e adorazione.

Rifletti, oggi, sulla chiamata di Dio nella tua vita. Stai ascoltando? Stai rispondendo? Sei pronto e disposto ad abbandonare tutto il resto della vita per servire la Sua santa volontà? Cercalo, aspettalo e rispondi. In questo modo sarà la decisione migliore che tu abbia mai preso.

Signore, ti amo e prego di essere aperto alla tua mano guida nella mia vita. Possa io essere sempre attento agli innumerevoli modi in cui mi chiami ogni giorno. E possa sempre risponderti con tutto il cuore. Gesù io credo in te.

Meditazione di oggi: la santa ira di Dio

Meditazione di oggi: la santa ira di Dio

Meditazione di oggi: consolazione per il peccatore pentito

Meditazione di oggi: consolazione per il peccatore pentito

Costruire il regno, meditazione del giorno

Costruire il regno, meditazione del giorno

La famiglia: quanto è importante oggi?

La famiglia: quanto è importante oggi?

Meditazione del giorno: un potente contrasto

Meditazione del giorno: un potente contrasto

Meditazione: di fronte alla croce con coraggio e amore

Meditazione: di fronte alla croce con coraggio e amore

Meditazione del giorno: Trasfigurato nella gloria

Meditazione del giorno: Trasfigurato nella gloria