santa faustina

Santa Faustina ci dice le difficoltà nella preghiera (dal suo diario)

Santa Faustina espone alcune delle difficoltà che possiamo incontrare nella preghiera. Ci sono difficoltà sia interne che esterne che incontriamo nella preghiera. Queste difficoltà vengono superate con la pazienza e la perseveranza. Ci sono difficoltà esterne come la paura di ciò che gli altri possono pensare o dire e mettere da parte il tempo. Queste difficoltà vengono superate con l’umiltà e la diligenza (vedere il diario # 147).

Cerca di impostare un tempo quotidiano per la preghiera e non aver paura se gli altri si accorgono di questo impegno. Rendilo un momento in cui metti da parte ogni distrazione e ti concentri diligentemente sulla voce di Dio. Prova a inginocchiarti o, ancora meglio, prova a prostrarti davanti al nostro Signore. Inginocchiati o sdraiati davanti al crocifisso nella tua stanza o davanti al Santissimo Sacramento in chiesa. Secondo Santa Faustina, se lo fai, molto probabilmente incontrerai tentazioni e difficoltà immediate. Non essere sorpreso da questo. Ti ritroverai a pensare ad altre cose che dovresti fare e potresti persino preoccuparti che gli altri scoprano che stai pregando. Persevera, resta concentrato e prega. Pregate profondamente e pregate intensamente e vedrete i buoni frutti di questo impegno nella vostra vita.

La preghiera fonte di grazia quotidiana, secondo Santa Faustina

Signore, dammi la forza di cui ho bisogno per perseverare in ogni difficoltà che cerca di trattenermi dalla preghiera con Te. Rendimi forte in modo che possa mettere da parte qualsiasi lotta o tentazione che mi viene incontro. E mentre proseguo in questa nuova vita di preghiera, per favore prendi la mia vita e formami in una nuova creazione nel Tuo amore e nella Tua Misericordia. Gesù io credo in te.

Preghi? Non solo ogni tanto, durante la messa domenicale o prima dei pasti. Ma preghi veramente ogni giorno? Trascorri momenti da solo parlando a Dio dal profondo del tuo cuore e lasci che Lui ti risponda? Gli permetti di iniziare una conversazione d’amore con te ogni giorno e per tutto il giorno? Rifletti, oggi, sulla tua abitudine alla preghiera, così come ci consiglia Santa Faustina nel suo diario. Rifletti se puoi dire onestamente che la tua conversazione quotidiana con Dio è la conversazione più importante che fai ogni giorno. Rendi questa una priorità, la priorità numero uno e tutto il resto andrà a posto.

Prima Comunione, perché è importante festeggiare

Prima Comunione, perché è importante festeggiare

Perché bisogna essere caritatevoli ?

Perché bisogna essere caritatevoli ?

3 risposte sugli Angeli Custodi che devi sapere

3 risposte sugli Angeli Custodi che devi sapere

4 cose di fede da ricordare quando hai paura

4 cose di fede da ricordare quando hai paura

I miracoli di Madre Teresa, approvati da Chiesa

I miracoli di Madre Teresa, approvati da Chiesa

Natuzza Evolo e Padre Pio: il loro primo incontro

Natuzza Evolo e Padre Pio: il loro primo incontro

Padre Pio: lo scandalo del Banchiere di Dio

Padre Pio: lo scandalo del Banchiere di Dio