Santa Faustina ci svela la seconda venuta di Gesù

Santa Faustina ci svela la seconda venuta di Gesù: perché Cristo dovrebbe porre l’accento nel nostro tempo su una dottrina, la Divina Misericordia, che fa parte fin dall’inizio del patrimonio della Fede, oltre a richiederne nuove espressioni devozionali e liturgiche? Nelle sue rivelazioni a santa Faustina Gesù risponde a questa domanda, collegandola ad un’altra dottrina, anche a volte poco enfatizzata, quella della sua seconda venuta.

Nel Vangelo il Signore ci mostra che la sua prima venuta fu nell’umiltà, come Servo, per liberare il mondo dal peccato. Tuttavia, Egli promette di tornare nella gloria per giudicare il mondo in base all’amore, come chiarisce nei suoi discorsi sul Regno nei capitoli 13 e 25 di Matteo. Tra queste Venute abbiamo la fine dei tempi o era della Chiesa, in cui il I ministri della Chiesa si riconciliano con il mondo fino al grande e terribile Giorno del Signore, il Giorno della giustizia.Catechismo della Chiesa Cattolica. Solo nel contesto della rivelazione pubblica insegnata dal Magistero possiamo collocare le parole di rivelazione privata date a suor Faustina.

“Preparerai il mondo per la Mia venuta finale.” ( Giornale 429)

“Parla al mondo della Mia Misericordia … È un segno per la fine dei tempi. Dopo verrà il Giorno della Giustizia. Finché c’è ancora tempo, ricorriamo alla Fonte della Mia Misericordia.” ( Giornale 848)

“Parla alle anime di questa Mia grande Misericordia, perché il giorno terribile, il giorno della Mia giustizia, è vicino.” ( Diario 965).

Santa Faustina ci svela la seconda venuta di Gesù: parla alle anime di questa Mia grande Misericordia

“Sto prolungando il tempo della misericordia per amore dei peccatori. Ma guai a loro se non riconoscono questo tempo della Mia visita”. ( Giornale 1160)

“Prima del Giorno della Giustizia, invio il Giorno della Misericordia”. ( Diario 1588)

“Chi rifiuta di passare per la porta della Mia misericordia deve passare per la porta della Mia giustizia”. ( Diario 1146).

Oltre a queste parole di Nostro Signore suor Faustina ci dona le Parole della Madre della Misericordia, la Beata Vergine,

“Devi parlare al mondo della Sua grande misericordia e preparare il mondo per la Seconda Venuta di Colui che verrà, non come un misericordioso Salvatore, ma come un giusto Giudice. Oh quanto è terribile quel giorno! Determinato è il giorno del giustizia, il giorno dell’ira divina. Gli angeli tremano davanti ad esso. Parla alle anime di questa grande misericordia mentre è ancora il momento di concedere misericordia. ( Diario 635) “.

È chiaro che, come il messaggio di Fatima, l’urgenza qui è l’urgenza del Vangelo, “ravvedetevi e credete”. Il momento esatto è quello del Signore. Tuttavia, è anche chiaro che siamo arrivati ​​a una fase critica della fine dei tempi iniziata con la nascita della Chiesa. A questo fatto alludeva Papa Giovanni Paolo II alla consacrazione nel 1981 del Santuario dell’Amore Misericordioso a Collevalenaza, Italia, quando notò il “compito speciale” assegnatogli da Dio “nella situazione attuale dell’uomo, della Chiesa e del mondo . ” Nella sua Enciclica sul Padre ci esorta a “implorare la misericordia di Dio per l’umanità in quest’ora della storia … a implorarla in questa fase difficile e critica della storia della Chiesa e del mondo, mentre ci avviciniamo alla fine del il secondo millennio “.

Diario, Santa Maria Faustina Kowalska, Divina Misericordia nella mia anima

7 passi della Scrittura per un cambiamento importante

7 passi della Scrittura per un cambiamento importante

Santa Bernadette, 16 Aprile : quello che non sapevi della santa che vide la Madonna

Santa Bernadette, 16 Aprile : quello che non sapevi della santa che vide la Madonna

Il pensiero del giorno 14 Aprile 2021 di Padre Pio e il commento al Vangelo di oggi

Il pensiero del giorno 14 Aprile 2021 di Padre Pio e il commento al Vangelo di oggi

La preghiera: Dio è presente quando le nostre menti vagano

La preghiera: Dio è presente quando le nostre menti vagano

Padre Pio: la libertà, l’opera per i poveri

Padre Pio: la libertà, l’opera per i poveri

Un altro miracolo di Padre Pio : ha visitato un uomo in prigione

Un altro miracolo di Padre Pio : ha visitato un uomo in prigione

La battaglia quaresimale contro lo spirito del male (video)

La battaglia quaresimale contro lo spirito del male (video)