Santo del giorno per il 21 dicembre: storia di San Pietro Canisio

Santo del giorno per il 21 dicembre
(8 maggio 1521-21 dicembre 1597)

Storia di San Pietro Canisio

La vita energica di Pietro Canisio dovrebbe demolire qualsiasi stereotipo che possiamo avere della vita di un santo come noiosa o di routine. Peter ha vissuto i suoi 76 anni a un ritmo che deve essere considerato eroico, anche nel nostro tempo di rapidi cambiamenti. Un uomo dotato di molti talenti, Pietro è un eccellente esempio dell’uomo scritturale che sviluppa i suoi talenti per amore dell’opera del Signore.

Peter è stato una delle figure più importanti della Riforma cattolica in Germania. Ha svolto un ruolo così importante che è stato spesso chiamato il “secondo apostolo della Germania”, in quanto la sua vita è parallela alla precedente opera di Bonifacio.

Sebbene Peter una volta si sia accusato di pigrizia in gioventù, non avrebbe potuto rimanere inattivo troppo a lungo, perché all’età di 19 anni ha conseguito un master presso l’università di Colonia. Poco dopo incontrò Peter Faber, il primo discepolo di Ignazio di Loyola, che influenzò così tanto Pietro da entrare a far parte della Compagnia di Gesù di recente formazione.

In questa tenera età Peter aveva già intrapreso una pratica che continuò per tutta la vita: un processo di studio, riflessione, preghiera e scrittura. Dopo la sua ordinazione nel 1546, divenne famoso per le sue edizioni degli scritti di San Cirillo d’Alessandria e San Leone Magno. Oltre a questa inclinazione letteraria riflessiva, Pietro aveva uno zelo per l’apostolato. Lo si trovava spesso in visita a malati o in carcere, anche quando i compiti assegnati in altre aree erano più che sufficienti per tenere la maggior parte delle persone completamente occupata.

Nel 1547, Pietro partecipò a diverse sessioni del Concilio di Trento, i cui decreti fu successivamente incaricato di attuare. Dopo un breve incarico di insegnamento presso il collegio dei gesuiti a Messina, a Pietro fu affidata la missione in Germania, da quel momento in poi il lavoro della sua vita. Ha insegnato in diverse università ed è stato determinante nella creazione di molti college e seminari. Scrisse un catechismo che spiegava la fede cattolica in un modo che la gente comune poteva capire: un grande bisogno di quell’età.

Rinomato come un predicatore popolare, Pietro riempì le chiese di coloro desiderosi di ascoltare la sua eloquente proclamazione del Vangelo. Aveva grandi capacità diplomatiche, spesso servendo da riconciliatore tra fazioni in disputa. Nelle sue lettere, riempiendo otto volumi, si trovano parole di saggezza e consigli per persone di ogni ceto sociale. A volte scriveva lettere di critica senza precedenti ai dirigenti della Chiesa, ma sempre nel contesto di una preoccupazione amorevole e comprensiva.

A 70 anni, Peter subì una crisi paralitica, ma continuò a predicare e scrivere con l’aiuto di una segretaria, fino alla sua morte nella sua città natale di Nimega, nei Paesi Bassi, il 21 dicembre 1597.

Riflessione

Gli sforzi instancabili di Pietro sono un esempio appropriato per coloro che sono coinvolti nel rinnovamento della Chiesa o nella crescita della coscienza morale negli affari o nel governo. È considerato uno dei creatori della stampa cattolica e può facilmente essere un modello per l’autore o il giornalista cristiano. Gli insegnanti possono vedere nella sua vita una passione per la trasmissione della verità. Sia che abbiamo molto da dare, come fece Pietro Canisio, o se abbiamo solo poco da dare, come ha fatto la povera vedova del Vangelo di Luca (vedere Luca 21: 1–4), l’importante è dare il massimo . È in questo modo che Pietro è così esemplare per i cristiani in un’epoca di rapidi cambiamenti in cui siamo chiamati a essere nel mondo ma non del mondo.

l'incesto: perché la chiesa lo condanna?

l'incesto: perché la chiesa lo condanna?

3 cose da fare per avere un rapporto con Dio

3 cose da fare per avere un rapporto con Dio

Santa Faustina ci dice come pregare per gli altri

Santa Faustina ci dice come pregare per gli altri

Incenso: significato religioso e non solo

Incenso: significato religioso e non solo

Santa Faustina ci dice le difficoltà nella preghiera (dal suo diario)

Santa Faustina ci dice le difficoltà nella preghiera (dal suo diario)

Devozione a Santa lucia: come e dove viene celebrata!

Devozione a Santa lucia: come e dove viene celebrata!

Perché la Chiesa è di vitale importanza per ogni cristiano.

Perché la Chiesa è di vitale importanza per ogni cristiano.