Santo del giorno

Santo del giorno, San Giovanni di Dio

Santo del giorno, San Giovanni di Dio: Avendo rinunciato alla fede cristiana attiva mentre era un soldato, Giovanni aveva 40 anni. Prima che la profondità della sua peccaminosità cominciasse a manifestarsi in lui. Decise di dedicare il resto della sua vita al servizio di Dio e si diresse subito in Africa. Dove sperava di liberare i cristiani prigionieri e, possibilmente, di essere martirizzato.

Ben presto fu informato che il suo desiderio di martirio non era spiritualmente ben fondato e tornò in Spagna e l’attività relativamente prosaica di un negozio di articoli religiosi. Eppure non era ancora risolto. Mosso inizialmente da un sermone di San Giovanni d’Avila, un giorno si è picchiato in pubblico, implorando pietà e pentendosi selvaggiamente per la sua vita passata.

Santo del giorno

Impegnato in un ospedale psichiatrico per queste azioni, Giovanni è stato visitato da San Giovanni, che gli ha consigliato di essere più attivamente coinvolto nel prendersi cura dei bisogni degli altri piuttosto che nel sopportare le difficoltà personali. Giovanni ha guadagnato la pace del cuore e poco dopo ha lasciato l’ospedale per iniziare a lavorare tra i poveri.

Stabilì una casa dove si prese cura saggiamente dei bisogni dei poveri ammalati, dapprima mendicando da solo. Ma, eccitate dalla grande opera del santo e ispirate dalla sua devozione, molte persone iniziarono a sostenerlo con denaro e provviste. Tra loro c’erano l’arcivescovo e il marchese di Tarifa.

Santo del giorno: San Giovanni di Dio

Dietro gli atti esteriori di totale preoccupazione e amore di Giovanni per i poveri malati di Cristo c’era una profonda vita di preghiera interiore che si rifletteva nel suo spirito di umiltà. Queste qualità attrassero aiutanti che, 20 anni dopo la morte di Giovanni, formarono i Fratelli Ospedalieri, ora un ordine religioso mondiale.

Giovanni si ammalò dopo 10 anni di servizio, ma cercò di mascherare la sua cattiva salute. Cominciò a mettere in ordine il lavoro amministrativo dell’ospedale e nominò un leader per i suoi aiutanti. Morì sotto la cura di un’amica spirituale e ammiratrice, la signora Anna Ossorio.

Riflessione: La totale umiltà di Giovanni di Dio, che ha portato a una dedizione totalmente disinteressata agli altri, è molto impressionante. Ecco un uomo che ha realizzato la sua nullità di fronte a Dio. Il Signore lo ha benedetto con i doni della prudenza, della pazienza, del coraggio, dell’entusiasmo e della capacità di influenzare e ispirare gli altri. Vide che all’inizio della sua vita si era allontanato dal Signore e, spinto a ricevere la sua misericordia, Giovanni iniziò il suo nuovo impegno ad amare gli altri aprendosi all’amore di Dio.

San Turibio di Mogrovejo, santo del giorno

San Turibio di Mogrovejo, santo del giorno

Beato Giovanni da Parma: il santo del giorno

Beato Giovanni da Parma: il santo del giorno

Santo del giorno: San Salvatore di Horta

Santo del giorno: San Salvatore di Horta

Santo del giorno: San Giuseppe, sposo di Maria

Santo del giorno: San Giuseppe, sposo di Maria

San Cirillo di Gerusalemme, santo del giorno

San Cirillo di Gerusalemme, santo del giorno

Santo del giorno per il 17 marzo: San Patrizio

Santo del giorno per il 17 marzo: San Patrizio

Santo del giorno: Beata Angela Salawa

Santo del giorno: Beata Angela Salawa