Santo del giorno

Santo del giorno: San Giuseppe, sposo di Maria

Santo del giorno, San Giuseppe: La Bibbia fa a Giuseppe il più grande complimento: era un uomo “giusto”. La qualità significava molto di più della fedeltà nel pagare i debiti.

Quando la Bibbia parla di Dio che “giustifica” qualcuno, significa che Dio, il tutto santo o “giusto”, trasforma così una persona che l’individuo condivide in qualche modo la santità di Dio, e quindi è davvero “giusto” per Dio per amarlo o lei. In altre parole, Dio non sta giocando, agendo come se fossimo adorabili quando non lo siamo. Dicendo che Giuseppe era “giusto”, la Bibbia significa che era uno che era completamente aperto a tutto ciò che Dio voleva fare per lui. Si è fatto santo aprendosi totalmente a Dio.

Il resto lo possiamo facilmente supporre. Pensa al tipo di amore con cui ha corteggiato e vinto Maria e alla profondità dell’amore che hanno condiviso durante il loro matrimonio. Non è in contraddizione con la virile santità di Giuseppe il fatto che abbia deciso di divorziare da Maria quando è stata trovata incinta.

Santo del giorno San Giuseppe il padre putativo di Gesù

Le parole importanti della Bibbia sono che aveva intenzione di farlo “in silenzio” perché era “un uomo giusto, ma non disposto a esporla alla vergogna” (Matteo 1:19). L’uomo giusto era semplicemente, con gioia, con tutto il cuore obbediente a Dio: sposando Maria, dando il nome a Gesù, guidando la preziosa coppia in Egitto, portandoli a Nazaret, in un numero indeterminato di anni di fede tranquilla e coraggio.

Riflessione: La Bibbia non ci dice nulla di Giuseppe negli anni successivi al ritorno a Nazaret, tranne l’incidente del ritrovamento di Gesù nel tempio (Luca 2: 41–51). Forse questo può essere interpretato nel senso che Dio vuole che ci rendiamo conto che la famiglia più santa era come ogni altra famiglia, che le circostanze della vita per la famiglia più santa erano come quelle di ogni famiglia, così che quando la natura misteriosa di Gesù cominciò ad apparire, la gente non poteva credere che provenisse da origini così umili: “Non è il figlio del falegname? Sua madre non si chiama Maria …? ” (Matteo 13: 55a). Era quasi indignato come “Può venire qualcosa di buono da Nazareth?” (Giovanni 1: 46b).

San Giuseppe è il patrono di: Belgio, Canada, Falegnami, Cina, papà, buona morte, Perù, Russia, Giustizia sociale, Viaggiatori, Chiesa universale, Vietnam, lavoratori.

Il Santo del 14 ottobre: San Callisto, storia e preghiera

Il Santo del 14 ottobre: San Callisto, storia e preghiera

Il Santo del 12 ottobre: San Serafino, storia e preghiera

Il Santo del 12 ottobre: San Serafino, storia e preghiera

Il Santo del 9 ottobre: Giovanni Leonardi, scopri la sua storia

Il Santo del 9 ottobre: Giovanni Leonardi, scopri la sua storia

Il Santo dell'8 ottobre: Giovanni Calabria, conosci la sua storia

Il Santo dell'8 ottobre: Giovanni Calabria, conosci la sua storia

Il Santo del 5 ottobre, chi è stato Bartolo Longo

Il Santo del 5 ottobre, chi è stato Bartolo Longo

Chi è San Girolamo, il Santo del 30 settembre e come pregarlo

Chi è San Girolamo, il Santo del 30 settembre e come pregarlo

Santo del giorno: San Salvatore di Horta

Santo del giorno: San Salvatore di Horta