Serena Grandi e la Fede: “Diventerò una suora laica”

‘Sarò suora laica, con la fede ho superato i problemi’ queste le parole di Serena Grandi, l’attrice che ha lavorato per Tinto Brass e che negli anni ottanta ha raggiunto la sua massima popolarità.

Dagli abusi al tumore, il dolore ha avvicinato Serena Grandi a Dio

Nel corso della vita privata, Serena Grandi, 63 anni, attrice che negli anni ’80 è stata molto popolare per le sue apparizioni nelle pellicole del cinema erotico, ha dovuto attraversare non pochi eventi dolorosi che l’hanno condotta a cercare la mano di Dio.

Nell’ultima puntata di Verissimo, l’attrice ha confessato gli abusi sessuali subiti durante l’infanzia ma anche le minacce subite dai due ex fidanzati che sono stati poi denunciati.

Un equilibrio perduto e ritrovato nella fede, nella vicinanza all’amore di Dio. Una serenità inspiegabile, non paragonabile a quella terrena che negli ultimi anni ha fatto maturare in Serena Grandi la voglia di diventare suora laica.

“Ho iniziato da un paio di mesi un percorso che potrebbe portarmi a essere una suora laica”, il perché di questa scelta è spiegato all’intervistatore de La Repubblica: per dedicarsi “agli altri, curare lo spirito e tenere le anime lontane dal consumismo. Perché io dopo averlo perso, ho ritrovato Dio“.

Diventare suora laica non vuol dire entrare a far parte di un istituto religioso, né in un convento. Piuttosto, equivale a fare un voto di castità, povertà e obbedienza scegliendo di vivere nella propria abitazione e svolgendo un lavoro dignitoso per mantenersi pur rimanendo consacrata a Dio.

Questo percorso – per l’attrice – è iniziato nella chiesa Parola della Grazia di Riccione, come abbiamo già accennato, il desiderio era maturato già da tempo ma si è concretizzato dopo l’incontro con un pastore brasiliano che l’avrebbe motivata a prendere la scelta.

La stessa scelta, in fondo, che la sua collega Claudia Koll ha compiuto – come ricorda ironicamente l’attrice nell’intervista: “Proprio come la Koll. Sarà colpa di Tinto Brass?”.

Giornata della memoria, quella Parrocchia che salvò 15 bambine ebree

Giornata della memoria, quella Parrocchia che salvò 15 bambine ebree

Crocifisso in aula? Arriva la sentenza della Cassazione

Crocifisso in aula? Arriva la sentenza della Cassazione

'Lucifero' è il nome che una madre ha dato ad un figlio 'miracoloso'

'Lucifero' è il nome che una madre ha dato ad un figlio 'miracoloso'

Rubata reliquia di Papa Giovanni Paolo II

Rubata reliquia di Papa Giovanni Paolo II

Elicottero ospedaliero si schianta contro una chiesa, tutti salvi

Elicottero ospedaliero si schianta contro una chiesa, tutti salvi

Stop in Sicilia ai padrini nei battesimi e nelle cresime

Stop in Sicilia ai padrini nei battesimi e nelle cresime

Estorce denaro e minaccia un sacerdote, arrestato un 49enne

Estorce denaro e minaccia un sacerdote, arrestato un 49enne