Straordinario Gemma

Straordinario: Gemma riceve le stimmate

Gemma riceve le stimmate: Gemma, ora in perfetta salute, aveva sempre desiderato essere una suora consacrata, ma non doveva essere così. Dio aveva altri piani per lei. L’8 giugno 1899, dopo aver ricevuto la comunione, Nostro Signore fece sapere alla sua serva che la sera stessa le avrebbe dato una grandissima grazia. Gemma tornò a casa e pregò. Andò in estasi e provò un grande rimorso per il peccato. La Madre Benedetta, alla quale santa Gemma era tremendamente devota, le apparve e le disse: “Figlio mio Gesù ti ama oltre misura e desidera darti una grazia. Sarò una madre per te. Vuoi essere un vero bambino? ” La Santissima Vergine allora aprì il suo mantello e vi coprì Gemma.

Gemma riceve le stimmate: il suo racconto

Ecco come S. Gemma racconta come ricevette le stimmate: “In quel momento Gesù apparve con tutte le sue piaghe aperte, ma da queste ferite non uscì più sangue, ma fiamme di fuoco. In un attimo queste fiamme vennero a toccare le mie mani, i miei piedi e il mio cuore. Mi sentivo come se stessi morendo, e sarei dovuto cadere a terra se mia madre non mi avesse tenuto in piedi, mentre io rimanevo sempre sotto il suo mantello. Dovevo rimanere diverse ore in quella posizione.

Alla fine mi baciò la fronte, tutto svanì, e mi ritrovai in ginocchio. Ma sentivo ancora un grande dolore alle mani, ai piedi e al cuore. Mi alzai per andare a letto e mi resi conto che il sangue scorreva da quelle parti in cui sentivo dolore. Li ho coperti meglio che potevo, e poi aiutato dal mio Angelo, sono riuscito ad andare a letto … “

Di seguito la foto dove sono esposti tutti i fazzoletti sporchi del sangue uscito dalle stimmate di Santa Gemma

Durante il resto della vita di Gemma, diverse persone, tra cui rispettati ecclesiastici della Chiesa, furono testimoni di questo miracolo ricorrente delle sante stimmate alla pio fanciulla di Lucca. Un testimone oculare ha affermato: “Il sangue usciva dalle sue ferite (di Santa Gemma) in grande abbondanza. Quando era in piedi, scorreva a terra e quando era a letto non solo bagnava le lenzuola, ma saturava l’intero materasso. Ho misurato alcuni ruscelli o pozze di questo sangue, ed erano lunghi da venti a venticinque pollici e larghi circa due pollici “.

"Dio è reale", il racconto sovrannaturale del papà di Angelina Jolie

"Dio è reale", il racconto sovrannaturale del papà di Angelina Jolie

"Il Signore mi ha aiutato", Gianni Morandi e l'incidente, il racconto

"Il Signore mi ha aiutato", Gianni Morandi e l'incidente, il racconto

Poliziotto legge la Bibbia a una donna che vuole suicidarsi e la salva

Poliziotto legge la Bibbia a una donna che vuole suicidarsi e la salva

"Per la Grazia di Dio", bimbo di 7 anni salva la vita al padre e alla sorellina

"Per la Grazia di Dio", bimbo di 7 anni salva la vita al padre e alla sorellina

Madre abbraccia l'assassino del figlio e lo perdona, le sue toccanti parole

Madre abbraccia l'assassino del figlio e lo perdona, le sue toccanti parole

La mamma disse no all'aborto, Bocelli le ha dedicato una canzone (VIDEO)

La mamma disse no all'aborto, Bocelli le ha dedicato una canzone (VIDEO)

Annulla l'aborto per un "segno di Dio", ora la figlia ha 10 anni, la bellissima storia

Annulla l'aborto per un "segno di Dio", ora la figlia ha 10 anni, la bellissima storia