Terroristi islamici a una festa di battesimo, è strage di Cristiani

Nel nord del Burkina Faso un gruppo di estremisti islamici ha agito durante una festa di battesimo e ha ucciso almeno 15 persone e costringendo alla fuga molti civili.

L’attacco è avvenuto martedì scorso, 18 maggi, nella città di Tin-Akoff, come riportato da Salfo Kabore, governatore della regione del Sahel.

Si tratta del quarto attacco contro i civili in questo mese nella città, secondo un rapporto sulla sicurezza interna per gli operatori umanitari.

Sebbene non ci sia stata alcuna rivendicazione immediata per la responsabilità dell’attacco, il rapporto sulla sicurezza interna visionato dall‘Associated Press ha accusato gli estremisti legati al gruppo dello Stato islamico.

La violenza legata ad al-Qaeda e agli estremisti dello Stato Islamico ha causato migliaia di morti nella nazione dell’Africa occidentale negli ultimi anni. Nelle ultime settimane, gli attacchi sono aumentati nella regione del Sahel del Burkina Faso e nell’est del Paese.

La violenza ha sfollato più di 1 milione di persone e le associazioni umanitarie sostengono che ha anche portato decine di migliaia di persone sull’orlo della fame, interrompendo le operazioni di aiuto ai bisognosi.

L’ufficio dell’Alto commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati ha detto all’inizio di questo mese di essere “profondamente preoccupato per le conseguenze umanitarie” della violenza che ha sfollato più di 17.500 persone in un periodo di 10 giorni.

Gli osservatori hanno espresso anche allarme per il fatto che l’attacco di martedì è avvenuto in un’area in cui le forze armate internazionali e regionali stanno attivamente cercando di fermare la violenza jihadista.

LEGGI ANCHE: “Se adorare Gesù è un crimine, allora lo farò ogni giorno”

Ti sveliamo gli 11 trucchi dell'Anticristo per rubare le anime

Ti sveliamo gli 11 trucchi dell'Anticristo per rubare le anime

Missionario Cristiano ucciso dagli estremisti islamici insieme al figlio

Missionario Cristiano ucciso dagli estremisti islamici insieme al figlio

Infermiera cristiana accusata di volere convertire i suoi pazienti

Infermiera cristiana accusata di volere convertire i suoi pazienti

Attacco contro i Cristiani, 8 morti, anche un prete assassinato

Attacco contro i Cristiani, 8 morti, anche un prete assassinato

Altra strage di Cristiani, 22 morti, anche bambini, cos'è successo

Altra strage di Cristiani, 22 morti, anche bambini, cos'è successo

Ucciso dai terroristi islamici perché Cristiano, ora rischiano i suoi figli

Ucciso dai terroristi islamici perché Cristiano, ora rischiano i suoi figli

"Se adorare Gesù è un crimine, allora lo farò ogni giorno"

"Se adorare Gesù è un crimine, allora lo farò ogni giorno"