la Bibbia

Testimonianza scoprire cosa dice lo Spirito

Testimonianza scoprire cosa dice lo Spirito. Ho fatto qualcosa di insolito per una donna di mezza età europea. Ho passato un fine settimana in un capannone in un campo solitario, in mezzo al nulla. Non vedevo edifici, non sentivo persone e non avevo Wi-Fi. In verità, avevo molto da fare. Avevo portato i miei libri e il mio laptop per scrivere seriamente perché avevo una scadenza che si avvicinava rapidamente e non ero pronta.

Quello di cui avevo bisogno, pensavo, era un luogo totalmente libero da distrazioni e contatti umani dove potessi semplicemente fare le cose. Avevo anche portato la mia Bibbia. Come sarebbe bello sedersi al sole della sera e voltare lentamente le pagine e meditare sulla Parola di Dio. Molto più riposante che cercare versi sulla mia app per smartphone. Ma quello che è successo è stata una rivelazione per me, una scossa in quanto avevo lasciato che la mia vita di pensiero diventasse occupata.

Testimonianza scoprire cosa dice lo Spirito: ascoltiamo il racconto

Testimonianza scoprire cosa dice lo Spirito: ascoltiamo il racconto. Da giovane mamma ero abbastanza impegnata, il cielo lo sa, ma il ritmo frenetico della vita familiare pratica e i sentimenti di bisogno mi hanno spinto a recintare qualche minuto la mattina presto o la sera tardi per bere i versi della Bibbia: erano i miei ancora di salvezza e mi ha dato coraggio. Invecchiando sono diventato più maturo nella mia comprensione e la reazione istintiva alle situazioni difficili è diminuita.

Questa è una buona cosa; ma da qualche parte lungo la linea, quando diventiamo più competenti a volte possiamo perdere il bisogno che ci ha spinto a cercare aiuto e guida quotidiani. Quando mi sveglio in questi giorni, non ho bambini di cui occuparmi. Invece rispondo alle e-mail più urgenti sul mio telefono e controllo i blog, i siti Web e gli account Instagram su cui scrivo. Controllo Twitter. Controllo LinkedIn. Faccio elenchi. Cerco di stare al passo con le cose in esecuzione prima ancora che i miei piedi abbiano toccato il pavimento. Trascorro gran parte della mia giornata al computer. Io ricerca; Credo. Ho sempre bisogno di pensare molto …

In pace con se stessi: come fare

In pace con se stessi: come fare. Così, mi sono seduto sulla collina vicino alla mia capanna, ombreggiato da profumate rose rampicanti e caprifoglio con vista sulla valle fino alle colline oltre. Ho guardato le nuvole sottili che correvano nel cielo azzurro e ho iniziato a leggere Atti. Ho letto dell’ascensione di Gesù, del dono dello Spirito Santo e di come la Chiesa primitiva era guidata e rafforzata dallo Spirito, e ho letto di segni e prodigi.

E ho riacquistato quel senso di meraviglia su quanto in profondità posso entrare nella Parola di Dio quando mi siedo e leggo e ascolto ciò che Lui vuole che io impari su me stesso da ciò che sto leggendo. Non c’era fretta, non solo cercare un verso in fretta per ottenere una risposta rapida a un problema improvviso. E ho capito: ho bisogno di questo tempo per soffermarmi e pensare. Ho bisogno di prendermi il tempo per sedermi in silenzio e aprire il mio cuore e dire: “Eccomi, e sto ascoltando …”

Ascoltare lo Spirito

Ascoltare lo Spirito. Non è solo “bello” essere in grado di sedersi e meditare. Sono utile nel Corpo di Cristo solo nella misura in cui ascolto e obbedisco allo Spirito nella mia vita. E per ascoltare lo Spirito ho bisogno di ascoltare, ascoltare davvero, se voglio ottenere rivelazioni per me stesso. Quando gli anziani d’Israele arrestarono e ascoltarono Pietro e Giovanni, ammisero a se stessi che era avvenuto un miracolo. ( Atti 4 ). Lo sapevano con il loro cervello. Ma non avevano ascoltato con il loro cuore e con il loro spirito, perché la loro unica preoccupazione era come zittirlo in modo che la verità non si sarebbe diffusa oltre a minacciare la loro posizione di autorità.

Quindi, sono tornato a casa dalla mia capanna sulla collina con il senso di bisogno che la mia vita frenetica dovrebbe includere momenti di meditazione per assicurarmi di ascoltare lo Spirito con il mio spirito. Che non mi riempio il cervello solo di “buoni versi” che capisco intellettualmente, ma che non fanno un’impressione profonda nel mio cuore, né danno rivelazioni che cambiano la mia vita.

Dio aiuta a superare una fobia o altre paure

Dio aiuta a superare una fobia o altre paure

Testimonianza scoprire cosa dice lo Spirito

Testimonianza scoprire cosa dice lo Spirito

Senso di colpa: cos'è e come liberarsene?

Senso di colpa: cos'è e come liberarsene?

Meditazione di oggi: gli attacchi del maligno

Meditazione di oggi: gli attacchi del maligno

Meditazione di oggi: la grandezza di San Giuseppe

Meditazione di oggi: la grandezza di San Giuseppe

Vocazione religiosa: che cos'è e come si riconosce?

Vocazione religiosa: che cos'è e come si riconosce?

Meditazione di oggi: Un riassunto di tutto il Vangelo

Meditazione di oggi: Un riassunto di tutto il Vangelo