Vaticano: taglio di spese per non ridurre posti di lavoro

La mancanza di entrate e l’attuale deficit di bilancio richiedono maggiore efficienza, trasparenza e creatività mentre si lavora per continuare a svolgere pienamente la missione della chiesa universale, ha affermato il capo dell’Ufficio economico del Vaticano.

“Un momento di sfida finanziaria non è un momento per arrendersi o per gettare la spugna, non è un momento per essere ‘pragmatici’ e dimenticare i nostri valori”, il gesuita padre prefetto del Segretariato per l’Economia , ha detto a Vatican News il 12 marzo.

“La protezione dei posti di lavoro e dei salari è stata una priorità per noi finora”, ha detto il sacerdote. “Papa Francesco insiste sul fatto che risparmiare denaro non deve significare licenziare i dipendenti; è molto sensibile alla difficile situazione delle famiglie “. Il prefetto ha parlato con i media vaticani mentre il suo ufficio ha pubblicato un rapporto dettagliato del bilancio 2021 della Santa Sede, che era già stato approvato dal papa e rilasciato al pubblico il 19 febbraio.

Vaticano: taglio di spese nel 2021

Il Vaticano prevede un deficit di 49,7 milioni di euro nel suo budget per il 2021, date le continue ripercussioni economiche causate dalla pandemia COVID-19. Nel tentativo di fornire “maggiore visibilità e trasparenza alle transazioni economiche della Santa Sede”, la Segreteria per l’Economia aveva affermato che, per la prima volta, il bilancio avrebbe consolidato i redditi e le sovvenzioni della raccolta di Pietro e “tutti dedicati fondi.”

Ciò significa che i proventi netti di tali fondi sono stati dettagliati quando inclusi. Nel calcolo dei ricavi totali previsti per circa 260,4 milioni di euro, aggiungendo altri 47 milioni di euro ad altre fonti di reddito, che includono immobili, investimenti, attività come i Musei Vaticani e donazioni da diocesi e altri. Le spese totali dovrebbero essere di 310,1 milioni di euro per il 2021, afferma il rapporto. “La Santa Sede ha una missione indispensabile per la quale fornisce un servizio che inevitabilmente genera costi, che sono coperti principalmente dalle donazioni”, ha detto Guerrero. Quando i beni e le altre entrate sono in calo, il Vaticano cerca di risparmiare il più possibile, ma poi deve rivolgersi alle sue riserve.

Papa emerito Benedetto XVI rompe il silenzio, dura critica

Papa emerito Benedetto XVI rompe il silenzio, dura critica

Vuole accogliere Gesù nel suo cuore ma il marito la caccia di casa

Vuole accogliere Gesù nel suo cuore ma il marito la caccia di casa

Palla di fuoco illumina il cielo della Norvegia (VIDEO)

Palla di fuoco illumina il cielo della Norvegia (VIDEO)

Papa Francesco: "I nonni e gli anziani non sono avanzi di vita"

Papa Francesco: "I nonni e gli anziani non sono avanzi di vita"

Guarisce dal Covid ed esce dall'ospedale con un'immagine della Madonna

Guarisce dal Covid ed esce dall'ospedale con un'immagine della Madonna

Servirà il Green Pass anche per entrare in Chiesa?

Servirà il Green Pass anche per entrare in Chiesa?

Messe antiche, Papa Francesco cambia tutto, "non si potrà più fare"

Messe antiche, Papa Francesco cambia tutto, "non si potrà più fare"