4 Santi che devi invocare nella tua vita nei momenti difficili

Nell’ultimo anno, a volte è sembrato di essere sopra le nostre teste. Una pandemia globale ha ammalato milioni di persone e ha causato più di 400.000 vittime. Una stagione politica impegnativa si è conclusa con un’amministrazione in arrivo determinata a promuovere i “diritti” delle donne – compreso l’aborto – a livello nazionale e mondiale. Abbiamo lottato con l’isolamento come la nuova “normalità”, quando le scuole e le aziende chiudevano, più americani hanno iniziato a lavorare da casa e più genitori si sono trovati a fare del loro meglio ma si sentivano impreparati per le sfide dell’istruzione domestica. Dov’è una persona a cui rivolgersi per ricevere supporto? Che tu sia stressato dalla perdita del lavoro e da difficoltà economiche, problemi di salute o altri problemi, hai un amico in paradiso. Ecco alcuni dei santi uomini e donne che siedono davanti al trono di Dio e che sono pronti ad aiutare nel momento del bisogno.

SAN GIUSEPPE

Durante i suoi anni sulla terra, fu l’umile falegname Giuseppe che aiutò Gesù a imparare a usare gli strumenti e ad aiutare in casa, e che lavorò instancabilmente per fornire una casa confortevole per Gesù Bambino e sua madre Maria. Possiamo rivolgerci a San Giuseppe con fiducia, per chiedere aiuto nelle nostre case e con le nostre famiglie. Giuseppe accettò l’inaspettata gravidanza di Maria e la prese per sua moglie; quindi è considerato il patrono delle future mamme. Fuggì con la sua famiglia in Egitto, quindi San Giuseppe è il patrono degli immigrati. Poiché si pensa che sia morto alla presenza di Gesù e Maria, Giuseppe è anche il patrono di una morte felice. Nel 1870, Papa Pio IX dichiarò Giuseppe il patrono della Chiesa universale; e nel 2020, Papa Francesco ha dichiarato l’Anno di San Giuseppe, che durerà fino all’8 dicembre 2021. Santa Teresa d’Avila aveva un grande affetto per San Giuseppe, Autobiografia : “Non ricordo nemmeno ora di aver mai chiesto qualcosa a [St. Giuseppe] che non ha concesso. … Ad altri santi il ​​Signore sembra aver dato la grazia di soccorrerci in alcune delle nostre necessità, ma di questo santo glorioso la mia esperienza è che ci soccorre in tutti … ” Specialmente durante questo Anno di San Giuseppe, possiamo chiedere la sua intercessione nel momento del bisogno, fiduciosi che San Giuseppe ascolterà la nostra preghiera.

Preghiera durante l’anno di San Giuseppe (2020-2021)

Ave, Guardiano del Redentore,
Sposo della Beata Vergine Maria.
A te Dio ha affidato il suo Figlio unigenito;
in te Maria ha posto la sua fiducia;
con te Cristo si è fatto uomo.

Beato Giuseppe, anche a noi
mostrati padre
e guidaci nel cammino della vita.
Ottienici grazia, misericordia e coraggio
e difendici da ogni male. Amen.

SAN Michele Arcangelo

Ah, a volte sembra che siamo in una battaglia politica senza fine in vista! San Michele è un protettore e capo dell’esercito di Dio contro le forze del male. Nel Libro dell’Apocalisse, Michele guida l’esercito angelico, sconfiggendo le forze di Satana durante la guerra in cielo. È menzionato tre volte nel Libro di Daniele e di nuovo nell’Epistola di Giuda, sempre come guerriero e difensore. Nel 1886, Papa Leone XIII introdusse la Preghiera a San Michele, implorando l’arcangelo di difenderci in battaglia. Nel 1994, Papa Giovanni Paolo II ha nuovamente esortato i cattolici a pregare quella preghiera. Quando sembra che le divisioni che affliggono la nostra nazione siano troppo grandi, che Satana avrà la sua strada nel nostro governo e nel nostro mondo, San Michele è pronto a difenderci dalle forze del male.

Preghiera a San Michele Arcangelo

San Michele Arcangelo, difendici in battaglia. Sii la nostra protezione contro la malvagità e le insidie ​​del diavolo. Possa Dio rimproverarlo, preghiamo umilmente, e tu, o Principe delle schiere celesti, per il potere di Dio, getti nell’inferno Satana e tutti gli spiriti maligni che si aggirano per il mondo, cercando la rovina delle anime. Amen.

SANTA DYMPHNA

Non ce la fai più! Lo stress, nato dalla paura della disoccupazione, riduzione del reddito, mettere in tavola il prossimo pasto! I conflitti anche all’interno della tua stessa famiglia mentre gli oppositori politici scherzano sul prossimo mandato presidenziale! Il rischio di ammalarsi, anche gravemente, di coronavirus! Qualunque sia la fonte della tua ansia, St. Dymphna può aiutarti.

Dymphna è nata in Irlanda. Sua madre era una devota cristiana, ma quando Dymphna aveva solo 14 anni, sua madre morì e Dymphna fu lasciata alle cure del padre pagano, che era mentalmente instabile. Spinto a sostituire la moglie scomparsa, il padre di Dymphna le chiese di sposarlo; ma poiché si era consacrata a Cristo, e poiché non voleva sposare il proprio padre, Dymphna fuggì attraverso il Canale della Manica verso la città di Geel, nell’attuale Belgio. Il padre di Dymphna, implacabile nella sua ricerca, la rintracciò nella sua nuova casa; ma quando Dymphna si rifiutava ancora di donarsi sessualmente a suo padre, estrasse la spada e le tagliò la testa.

Dymphna aveva solo 15 anni quando morì per mano di suo padre, ma la sua forte fede e la sua convinzione le diedero la forza di respingere le sue avance. È la patrona di coloro che soffrono di afflizioni nervose e mentali e protettrice di coloro che sono stati vittime di incesto.

Preghiera a Santa Dinfna

Buona santa Dinfna, grande prodigiosa in ogni afflizione della mente e del corpo, imploro umilmente la tua potente intercessione presso Gesù per mezzo di Maria, la Salute degli Infermi, nel mio presente bisogno. (Menzionalo.) Santa Dinfna, martire della purezza, patrona di coloro che soffrono di afflizioni nervose e mentali, amata figlia di Gesù e di Maria, pregali per me e ottieni la mia richiesta. Santa Dinfna, vergine e martire, prega per noi.

SAN GIUDA TADDEO

Ti senti pronto a rinunciare? Non c’è via d’uscita dai problemi in cui ti trovi? Pregate San Giuda, il patrono delle cause senza speranza.

Gesù chiamò Giuda, che era anche chiamato Taddeo, insieme a suo fratello Giacomo per seguirlo come uno dei suoi dodici apostoli. Durante i tre anni del ministero terreno di Gesù, Giuda ha imparato dal Maestro. Dopo la morte di Gesù, Giuda viaggiò attraverso la Galilea, la Samaria e la Giudea, predicando la Buona Novella che il Messia era venuto. Con Simone, viaggiò in Mesopotamia, Libia, Turchia e Persia, predicando e conducendo molte persone a Cristo. Il suo ministero lo portò ben oltre l’Impero Romano e contribuì a creare la Chiesa armena. San Giuda ha scritto una lettera ai recenti convertiti nelle chiese orientali che hanno affrontato la persecuzione, avvertendoli che alcuni insegnanti stavano diffondendo false idee sulla fede cristiana. Li ha incoraggiati a mantenere la loro fede ea resistere alla spinta ad abbandonare Dio. Fu così utile e solidale con i primi credenti che divenne noto come il patrono delle cause disperate. Oggi può esserti così utile.

Preghiera a San Giuda

Santissimo apostolo, san Giuda Taddeo, amico di Gesù, mi affido alle tue cure in questo momento difficile. Aiutami a sapere che non devo affrontare i miei problemi da solo. Per favore unisciti a me nel mio bisogno, chiedendo a Dio di mandarmi: consolazione nel mio dolore, coraggio nella mia paura e guarigione in mezzo alla mia sofferenza. Chiedete al nostro amorevole Signore di riempirmi della grazia di accettare qualunque cosa possa accadere a me e ai miei cari e di rafforzare la mia fede nei poteri di guarigione di Dio. Grazie, San Giuda Taddeo, per la promessa di speranza che offri a tutti coloro che credono, e ispirami a dare questo dono di speranza agli altri come è stato dato a me.

San Giuda, apostolo della speranza, raggio per noi!

Preghiera al Sacro Cuore di Gesù il primo venerdì del mese

Preghiera al Sacro Cuore di Gesù il primo venerdì del mese

Devozione a Maria: preghiera per la sua intercessione!

Devozione a Maria: preghiera per la sua intercessione!

Che cosa sono i primi venerdì del mese?

Che cosa sono i primi venerdì del mese?

Devozione alla Trinità: preghiera per gestire una vita difficile

Devozione alla Trinità: preghiera per gestire una vita difficile

Devozione al Padre Divino: Preghiera per essere guidati!

Devozione al Padre Divino: Preghiera per essere guidati!

Rapida devozione: 5 Marzo 2021

Rapida devozione: 5 Marzo 2021

Gesù rivela la sua preghiera più gradita

Gesù rivela la sua preghiera più gradita