Divina Misericordia: riflessione del 3 Aprile 2020

Se desideri evitare il feroce odio del malvagio, astieniti dal cercare la santità. Satana ti odierà ancora, ma non ti oderà tanto quanto il santo. Ma, naturalmente, questa è follia! Perché qualcuno dovrebbe evitare la santità in modo da evitare l’odio del malvagio? È vero che più ci avviciniamo a Dio, più il malvagio cercherà di distruggerci. Anche se è bene esserne consapevoli, non c’è nulla da temere. In effetti, gli attacchi del maligno dovrebbero essere visti come segni per noi della nostra vicinanza a Dio (vedi Diario n. 412).

Rifletti, oggi, su tutti i modi in cui ti sei sentito sopraffatto dalla paura. Molto spesso, questa paura è il frutto di te che lasci che l’inganno e la malizia del malvagio ti influenzino. Invece di lasciare che la paura ti colpisca, consenti al male che ti affronta di essere la causa del tuo aumento di fede e fiducia in Dio. Il male ci distruggerà o diventerà un’opportunità per noi di crescere nella grazia e nella forza di Dio.

Signore, la paura è inutile, ciò che serve è la fede. Aumenta la mia fede, prego, affinché sarò quotidianamente sotto il controllo delle Tue dolci ispirazioni e non sotto il controllo della paura causata dagli attacchi del malvagio. Gesù io credo in te.

Divina Misericordia: riflessione del 13 Aprile 2020

Divina Misericordia: riflessione del 13 Aprile 2020

Divina Misericordia: la riflessione del 12 Aprile 2020

Divina Misericordia: la riflessione del 12 Aprile 2020

Divina Misericordia: riflessione dell'11 Aprile 2020

Divina Misericordia: riflessione dell'11 Aprile 2020

Divina Misericordia: riflessione del 10 Aprile 2020

Divina Misericordia: riflessione del 10 Aprile 2020

Divina Misericordia: riflessione del 9 Aprile 2020

Divina Misericordia: riflessione del 9 Aprile 2020

Divina Misericordia: riflessione 8 Aprile 2020

Divina Misericordia: riflessione 8 Aprile 2020

Divina Misericordia: riflessione del 3 Aprile 2020

Divina Misericordia: riflessione del 3 Aprile 2020